lunedì 19 marzo 2018

Le Donne Guardano l'Altezza o il Viso?


 
Le Donne Guardano l'Altezza
Le Donne Guardano l'Altezza o il Viso?


Caro Redpillatore,



qualche giorno fa ho scoperto il tuo blog e ho letto molti articoli, apprezzandone lo spirito critico, l'ironia e la ricchezza di spunti di riflessione.



Un fatto che mi stupisce un po' e' che, nel definire la "L" di LMS (ovvero la bellezza) sia per gli uomini che per le donne, tu prenda in considerazione soprattutto i lineamenti del viso e secondariamente la statura.

Mi pare di capire che queste siano le cose piu' importanti per te, ma molti uomini in una donna guardano anche e soprattutto che abbia delle belle gambe, un sedere tornito e sodo, un ventre piatto e dei seni possibilmente grandi o almeno tonici. Volevo chiederti se puoi citare studi scientifici suffraganti la tua idea che contino soprattutto i lineamenti del viso. Io al contrario ho letto di uno importante studio (fatto su uomini di varie eta' e culture) per cui la cosa che rende oggettivamente piu' attraente una donna e' IL RAPPORTO TRA MISURA DEI FIANCHI E MISURA DELLA VITA (ovvero una donna "dritta" e' drasticamente meno attraente di una ad "anfora"), e questo parametro prevale su tutti gli altri.



Allargando lo spettro dei parametri estetici, anche la presunta superiorita' delle donne del Nord-Est Europa ne uscirebbe ridimensionata, perche', ammesso pure che abbiano lineamenti piu' regolari, hanno pero' spesso una pelle bianchiccia che spegne il desiderio in molti uomini; I quali trovano piu' attraente una latina con pelle piu' ambrata e corpo piu' sodo. Ho pure notato che molti uomini, che in astratto (ovvero da lontano o in fotografia) ammirano le modelle alte, poi pero' quando ce le hanno  davanti trovano piu attraente una donna di 1,60 che una di 1,80, ovviamente a parita' di altri criteri. E non solo perche' piu' "alla loro portata", credo.


L'argomento che la moda preferisca modelle nordiche e alte non mi pare risolutivo, perche' una gran parte degli stilisti sono omosessuali e la maggior parte dei clienti a cui si rivolgono le foto di moda sono donne, quindi non c'e' motivo per cui debbano rispecchiare i desideri sessuali maschili. Infatti molte di queste modelle sono magrissime, pallide e piatte come tavole da surf, e quasi nessun uomo le considera attraenti!



Considerazioni analoghe forse andrebbero fatte per gli uomini. Nell'articolo "perche' alle donne bianche piacciono i neri?" sembri non considerare il fatto che agli uomini neri hanno mediamente corpi piu' muscolosi e ben sviluppati dei bianchi, come si vede anche dalle loro prestazioni sportive. Secondo quali studi scientifici questo non dovrebbe contare? In fin dei conti, come ci insegni, nella bellezza una donna cerca soprattutto dei geni migliori da trasmettere ai propri figli, e non c'e' dubbio che essere piu' forte veloce e muscoloso corrisponda a geni migliori. Poi naturalmente puo' darsi che per molte donne i lineamenti del viso, o differenze di censo e status possano ugualmente portare a preferire altre razze come osservi tu. 



Che ne pensi?


Ciao,



[lettera firmata]
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Ciao e grazie per avermi scritto.Nella tua mail sollevi diverse interessanti questioni, vediamo di snocciolarle un po' per volta.
Viso vs Altezza

Personalmente credo che sia viso che fisico contribuiscano a determinare il voto estetico oggettivo di un individuo, e anzi mi sale il nervoso quando qualche utente mi chiede la valutazione estetica, ma si dimentica puntualmente di precisare quanto è alto, come se essere alti o bassi fosse irrilevante per la valutazione.
Il rapporto fianchi vita che hai menzionato  è sicuramente un fattore importante, così come il rapporto gambe/tronco, ne avevo già parlato in un articolo in risposta ad un utente tempo fa.

Vedi: Perché agli Uomini Piacciono le Donne Brutte

Quando si va a considerare l'attrattività, però, io penso che la bellezza del viso venga anteposta al fisico.
Non mi piace basare le mie considerazioni esclusivamente sugli studi scientifici perché, in ogni disciplina, si possono trovare studi che dimostrano tutto e il contrario di tutto, però se padroneggi l'inglese puoi trovare qualche pubblicazione sul Journal of Neuroscienze o su altri siti simili (forse anche su Pubmed dovresti trovare qualcosa)

Vedi: Quando Scatta il Colpo di Fulmine?

La migliore idea però credo tu te la possa fare personalmente.
Tu tendi a vedere ragazze belle più frequentemente insieme ad individui di statura media con un bel viso oppure insieme ad individui alti con un brutto fisico?
Un Tom Cruise di 170 cm con un fisico skinnyfat batte su tutta la linea un Ibrahimovic con un fisico possente di 190 cm (lasciando ovviamente perdere il discorso money e status)
Chiaramente se Ibrahimovic fosse 170 cm skinnyfat se la passerebbe peggio ancora, quindi l'altezza e il fisico gli danno un bonus, ma non sarebbe mai come avere un bel viso.

Nei siti di incontri le ragazze neanche ci pensano a guardare la statura degli uomini, te lo dice uno che è alto 190 cm ma con un viso bruttino.
Se il fisico lo vedono al primo colpo magari lo valutano, altrimenti non ci fanno caso, ma ad esempio essere bassi è già uno svantaggio più di quanto essere alti sia un vantaggio.

C'è stato un periodo in cui ho puntato tutto sul farmi il fisico ed effettivamente, nonostante la faccia, riuscivo a rimediare delle tipe anche decenti (anche aiutato dal fatto che sono stato un PUA per anni), mentre in chat ho preso quasi esclusivamente sonore cantonate.
In chat quasi nessuna si prende il disturbo di aprire il profilo di uno con la faccia brutta, non è che le tipe stanno a fare bilanci faccia/fisico e poi valutano.
Vedono una faccia che non piace e via..next.


Poi il discorso è un po' più complesso.
Ad esempio le ragazze molto alte danno più importanza alla statura e magari sono più concessive sul viso, certe nanette hanno l'ossessione per gli alti e via di seguito.
La questione statura non è banalizzabile, io cerco di fissare una regola generale ma qualunque regola ha delle eccezioni.

Modelle Nordiche 


Il tuo dubbio in questo caso mi sembra che riguardi la solita secolare diatriba tra bellezza e attrattività.
Nel blog io non utilizzo i termini come sinonimi, ma con Bellezza intendo un insieme di canoni oggettivi che rispecchiano l'ideale estetico di una certa società, mentre l'attrattività misura il livello di attrazione sessuale provato, che non dipende esclusivamente dalla bellezza (anche se ovviamente le due cose sono correlate)

  • Bellezza oggettiva:insieme di qualità estetiche reputate comunemente positive secondo i criteri della nostra società.Si misura in relazione all'ideale estetico e alla media della popolazione.
  • Bellezza soggettiva:sfasamento di percezione della bellezza oggettiva dovuto ai nostri gusti personali, i quali possono dare un'importanza maggiore o minore ad ogni caratteristica estetica oggettiva e alterare così il giudizio.La bellezza soggettiva comunque difficilmente si discosta troppo dalla bellezza oggettiva.
  • Attrazione:Desiderio sessuale nei confronti di una persona dovuto sia alla sua bellezza che a caratteristiche di altro tipo, come ad esempio la disponibilità sessuale mostrata.

Neri Muscolosi

Questo è un falso mito.Diciamo che è vero che in media i neri tendono ad avere minore grasso corporeo perché, essendosi evoluti in ambienti caldi e con più risorse, hanno avuto meno bisogno di riserve.
Non esiste però la differenza così enorme di prestanza fisica che i media vogliono rappresentare.
I neri sono campioni in alcuni sport (in altri, come il nuoto, sono tagliati fuori a causa delle loro caratteristiche fisiche) come i 100 e 200 metri e certo sono avvantaggiati dalla loro genetica ma, prima di tutto, dal fatto che hanno subito una selezione eugenetica (come spiegato all'articolo).
Non è neanche vero che siano più forti.Le discipline di forza pura sono ad esempio dominate dai nordocromagnoidi mentre negli sport di combattimento come il pugilato sono stati protagonisti per anni, ma questo ha poco a che vedere con una presunta superiorità fisica.
La verità è che la boxe è uno sport praticato principalmente dalle classi sociali più basse, che negli USA sono rappresentate in buona parte da afroamericani.
Ma all'inizio del secolo scorso, quando la povertà era diffusa anche tra i bianchi e la competizione maggiore, i più grandi campioni di pugilato erano spesso irlandesi o italiani.
Attualmente i campioni provengono dall'ex URSS.
Insomma, l'analogia neri=forti e prestanti non è affatto scontata.
Se lo sembra è perché sono i media che vogliono promuovere questa immagine ed è appunto lo status generato da questo bombardamento mediatico a renderli più attraenti agli occhi delle donne, oltre al fatto che la donna dal punto di vista biologico ha una tendenza a sottomettersi agli invasori perché nei tempi passati, quando una società veniva sconfitta, le donne del gruppo perdente dovevano concedersi agli uomini nemici oppure venivano uccise e da qui lo sviluppo di un meccanismo biologico che le rende inclini ad accogliere gli invasori.
Va da sè comunque che, ovviamente, un nero con un bel fisico piacerà anche per il bel fisico, esattamente come un bianco.

nandida.com



2 commenti:

  1. Commento che c'entra poco con l'articolo: è possibile chiederticuba valutazione estetica? Come? Sarebbe curioso perché mi sento bello e brutto allo stesso tempo e un parere esperto sarebbe interessante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Va bene mandami le foto su Facebook specificando età e altezza

      Elimina

Ciao!Mi fa piacere che tu voglia lasciare un commento,sono contento di sentire cosa ne pensi.Ti chiedo solo di rispettare alcune regolette:

- Cerca di scrivere post ricchi di contenuto.Niente insulti, spam, dati falsi o tendenziosi, polemiche sterili.
- Se devi farmi una domanda non relativa all'articolo, prima guarda la sezione faq.Può essere che la risposta sia già lì.