Home Sesso “Perché la mia Ragazza non Vuole Farlo?”

“Perché la mia Ragazza non Vuole Farlo?”

129
perché la mia ragazza non vuole fare sesso

“Perché la mia Ragazza non Vuole Fare Sesso con me?”

Mi fa sempre morire dal ridere il classico tizio disperato che manda lettere alle varie rubriche di psicologia/sessuologia sui giornaletti scrivendo robe tipo: “Sto insieme alla mia ragazza da parecchio tempo, ma lei non vuole fare sesso orale perché dice che non le piace. Come posso fare a convincerla?” Al che la psicologa gli risponde “Gentile lettore, ognuno ha i suoi tabu. Accetti quella che è una legittima preferenza della Sua partner e non la forzi a fare qualcosa che le crea disagio”.
Coglione chi scrive agli psicologi. La verità, caro amico, è che la tua fidanzata, quando stava in Erasmus a Barcellona, ha spompinato mezzo dormitorio e la cosa le è piaciuta pure parecchio. E sai perché? Perché i falli che ha degustato appartenevano a maschi di elevato valore genetico, stalloni da monta; mentre tu ai suoi occhi sei un beta, una bestia da soma. Questo è il motivo principale, non la preferenza sessuale.

C’è una regola cruciale da tenere a mente:

Più è alto il valore di mercato di un uomo, meno saranno alte le barriere alle pratiche sessuali che lei sarà disposta ad offrirgli.

Il sesso è un forte indicatore della gerarchia che viene a stabilirsi all’interno di una coppia, ed esistono due tipologie principali di sesso:

  1. Il sesso validazione
  2. Il sesso transazione

Il sesso validazione è quello che la donna concede perché genuinamente attratta, e si basa principalmente sull’arrapamento fisico verso un uomo che ha un elevato valore di riproduzione (è molto bello) oppure verso un uomo che ha comunque un alto valore di mercato (deejay esteticamente normale ma famoso a livello internazionale). Si tratta del sesso che solo il top degli uomini ottiene.
Il sesso transazione è appunto il risultato di un compromesso, di un do ut des, ed è quello riservato ai classici uomini medi, i quali generalmente possono avere una vita sessuale solamente qualora si impegnino in una relazione a lungo termine. E’ quel sesso che la ragazza dà non spinta da un intenso desiderio sessuale, ma per gentile concessione a colui che le fa da fidanzatino paggetto.

Non essendoci un vero trasporto come nel caso n.1, la ragazza tenderà a farsi aspettare di più prima di darla [1], a non prendere quasi mai l’iniziativa, ad usare il sesso come strumento di ricatto (girava giorni fa una lista che la moglie aveva preparato per il marito: sistema la mensola, ripara questo, sega il prato ecc. “Solo quando avrai finito potrai tornare a fare sesso”, concludeva la dolce mogliettina) , e a rifiutarsi di svolgere certe pratiche sessuali. Il sesso orale rientra sicuramente fra queste.

Il bello del sesso orale non è tanto il fatto in sè di leccarla/ succhiarlo, quanto il piacere dato dall’offrire piacere. Se una donna sente già di farvi un favore a stare insieme a voi percepirà il pompino come un ulteriore regalo non dovuto, e non appunto un modo per gratificare qualcuno verso cui prova un forte trasporto sessuale.
Negarvi il pompino è un modo per dirvi che lei è più importante di voi, che le sue esigenze hanno la priorità sulle vostre.

Praticare il sesso orale poi è una forma di sottomissione nei confronti dell’altro. La bocca è vicina al cervello, ed è lo strumento con il quale lei esprime il proprio pensiero e la propria opinione, cosa che le viene impedita dalla presenza del pisello. Rifiutarsi di praticare sesso orale è quindi un modo per dire che lei non accetta di farsi zittire e sottomettersi a voi, che non vi vede appunto come abbastanza alfa. Quando invece fa sesso con chi vale più di lei sa già di essere in una posizione di inferiorità rispetto a lui, ed è proprio concedendo il più possibile e sottomettendosi ancora di più che spera di legarsi a lui.
Tante volte, quando riesci a entrare in intimità con una ragazza e a parlare di sesso con lei e le chiedi se le piace fare sesso anale o ingoiare lo sperma non ti dirà un secco no o sì, ma ti dirà cose tipo “dipende dalle occasioni” “solo con certi uomini” “solo con chi se lo merita”. Ecco, tradotto dal femminese, ciò significa “lo faccio solo con uomini di elevato valore di mercato”.

Del resto pure noi uomini, a una tipa bruttina magari diamo l’uccello, ma tutto lì. Non è che impazziamo dalla voglia di leccargliela. Se invece arriva Emily Didonato: “Oh sì, Emily, sbattimela tuttaa in facciaaaa”

Non parliamo poi del modo con cui lei gestisce il tuo sperma. Se tratta il tuo seme come fosse acido muriatico è davvero un pessimo segnale. Ho letto da qualche parte tempo fa una frase che diceva più o meno “il modo in cui percepisce il tuo seme è il modo in cui percepisce te”. Trovo ci sia un fondo di verità in tutto ciò. C’è addirittura uno studio che dimostra chiaramente come è molto meno probabile che una donna decida di utilizzare il preservativo quando deve fare sesso con un uomo bello [2]. Le donne vogliono il Santal di alta qualità genetica, vederlo spruzzare, berselo fino all’ultima goccia e sentirselo dentro.
La donna vuole essere inseminata da un uomo di valore, il classico fidanzatino pariestetico alla fine è solo un factotum utile per farsi portare in giro, pagare i conti e risolvere i problemi (possibilmente anche mantenere il figlio del figo). Una figura di facciata che serve a farla apparire bene in società, a farle fare bella figura ai pranzi di Natale quando le chiedono se ha il fidanzato “sì, nonna, ho il fidanzato”. Ma la verità è che il fidanzato beta, quando fa sesso con la propria ragazza, ha sempre la sensazione che lei gli stia facendo un favore. Manca la componente validazione.
Molti di questi tizi fidanzati pensano di aver trovato l’El Dorado, talvolta vanno a vantarsi con gli incel di avere una ragazza.
Peccato che poi per la loro ragazza siano degli schiavi a tempo pieno, e debbano supplicarla per fare sesso con loro. Ok, il confine tra transazione e validazione non è proprio così netto, a volte anche il fidanzatino normaloide ottiene una parvenza di validazione, ma mai come il 9. Invece la loro ragazza prima di conoscerli ha fatto di tutto con Tommy, gli ha pure leccato il culo dentro il cesso fetido di uno stabilimento balneare, in mezzo al tanfo di piscio ed escrementi sollevato dal cocente sole estivo.

Insomma, al netto delle solite eccezioni, se una donna a letto non prende l’iniziativa con voi, se non le piace praticarvi sesso orale, se non vi dà il lato b, se le fa schifo il vostro sperma, il problema non è lei: il problema è il vostro valore di mercato troppo basso.

Bibliografia

[1] ^Hunt LL, Eastwick PW, Finkel EJ. 2015. Leveling the Playing Field: Longer Acquaintance Predicts Reduced Assortative Mating on Attractiveness.
[2] ^Eleftheriou, A, Bullock S, Graham CA, Skakoon-Sparling S, Ingham R. 2019. Does attractiveness influence condom use intentions in women who have sex with men?


Advertisement
Sottoscriviti
Notificami
guest
129 Commenti
Più Votati
Più Recenti Più Vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Antonio
Antonio
17 giorni fa

Qualsiasi uomo che nota ciò deve avere le palle di lasciare subito la propria fidanzata, non importa se dopo non ci sarà mai più nessuna perché il vostro valore è zero continuando a stare con una che si comporta così il vostro valore è meno di zero, noi uomini non abbiamo più valore perché noi uomini abbiamo azzerato il nostro valore, grazie a morti di figa che elemosinano anche una 4 pur di scopare gratis e danno troppo valore alle donne troppo normali

Last edited 17 giorni fa by Antonio
Anonimon
Anonimon
17 giorni fa

A me fanno ridere e incazzare allo stesso tempo quelli che fanno sacrifici su sacrifici, ingoiano palate su palate di bocconi amari, delusioni, rimorsi e rimpianti, lavorano come muli, stressandosi dalla mattina alla sera…. e per cosa? Solo per finire sposati con una che gli da solo il “sesso transazione” e li vede solo come provider, e quasi sempre non è nemmeno almeno una pariestetica, ma di uno, due o addirittura tre punti sotto di loro….
Chi diamine glielo fa fare?

Molti lo fanno semplicemente per una malsana e patologica voglia di rispettare le aspettative della famiglia e della società, e sacrificano (buttano) la loro vita inutilmente…. Quanti amici e conoscenti ho visto fare questa brutta fine.

Robinson Crusoe
Robinson Crusoe
17 giorni fa

Come la mia ex che faceva sesso anale spinto con il belloccio di turno, e con me che ero il suo fidanzato diceva che non era una cosa importante da fare.
Per questo è diventata la mia ex.

Gabriele N
Gabriele N
17 giorni fa

Un po’ volgare, ma decisamente azzeccato!

black wolf
black wolf
17 giorni fa

Toni e immagini forti, ma magari avessi capito certe cose a 18 anni…

Last edited 17 giorni fa by black wolf
BlackpillatoAnonimo
BlackpillatoAnonimo
17 giorni fa

Se proprio volete blackpillarvi andate a leggere il subreddit r/deadbedrooms. La verità è che l’uomo medio fa una vita misera sul piano sessuale. Del resto, se non fosse così, le prostitute non avrebbero come clienti un casino di uomini sposati…..

Last edited 17 giorni fa by BlackpillatoAnonimo
ExIlluso
ExIlluso
14 giorni fa

Per accendere il desiderio sessuale di una donna servono alti livelli di LMS. Per un uomo, dopo alcuni giorni di astinenza, anche una CO basta. Il resto lo fa la legge della domanda e dell’offerta, dove la fica, bene raro, viene utilizzata piú per ottenere risorse economiche ed emotive che per ottenere piacere. A nascondere questa amara verità ci pensano i vari esperti, dai pua agli psicologi che distribuiscono antidolorifici sotto forma di bluepills

Last edited 14 giorni fa by ExIlluso
Alberich
Alberich
14 giorni fa

Nel caso specifico dell’attività sessuale, io penso che il sesso sia il miglior “termometro” di un rapporto quindi se il livello qualitativo e/o quantitativo di esso lascia a desiderare, è meglio mollare subito. Tanto se devi farlo poco e male “gratis” conviene rivolgersi alle professioniste che almeno sanno fare il loro mestiere.

babete_fiol
babete_fiol
14 giorni fa

Interessante fenomenologia. A posteriori posso confermare un’esperienza simile capitatami qualche anno fa. Sono stato insieme a questa ragazza per un paio d’anni. era carina, gran fisico, scarsamente presente sui social (nonostante questo orde di morti di figa la bombardavano di messaggi quotidianamente). I primi tempi l’attività sessuale andava alla grande, spesso prendeva l’iniziativa e faceva tutto quello che le proponessi(pompini con ingoio, sesso anale ecc.), ero consapevole di essere la parte “forte”, di valore (forse dovuto al fatto che prima mi ero passato tutta la compagnia di amiche). Purtroppo con il passare del tempo, causa problemi personali, dapprima cominciai a soffrire di depressione, seguentemente cominciò il declino fisico. Passai da 74 a 90 kg, smisi di fare palestra, mi trascurai, cominciai ad avere spasmi nervosi di vario tipo, insomma stavo tramutando in una specie di freak. Nonostante la amassi e facessi il possibile per lei pian piano i rapporti sessuali diventavano più freddi, rigidi. Si passò da un rapporto intimo al giorno ad 1-2 a settimana quando andava bene. Mi guardava con sufficienza, non si eccitava più come prima e qualsiasi cosa le proponessi era riluttante e restia. Capii di esser finito quando da buon feticista quale sono non mi permise più nemmeni di toglierle i calzini durante i rapporti (ricordo quell’episodio come fosse oggi. Mi guardò con quello sguardo tra lo schifato e l’inorridito. Mi sentii un disadattato nonostante fosse una passione che avevo sempre condiviso). Naturalmente ci lasciammo un paio di mesi dopo. Quando la sfera sessuale si deteriora è il primo campanello d’allarme che si sta perdendo valore o che forse l’ha trovato in un altro.

Marco
17 giorni fa

Questo articolo contiene una massiccia dose di pillola rossa.

Realista
Realista
13 giorni fa

hahaha – buongiorno a tutti – sono alcuni giorni che vi seguo e sento il bisogno di commentare :

quante verità scomode in questo blog

eh sì, con Tommy le scroccasushi fanno le capriole ( come vedete ho già imparato alcuni dei termini )

oggi ero alla fermata del bus – eravamo in tre o quattro, tutti uomini : ad un tratto arriva questo cuoppo di femmina, vestita a schifo, trasandata, con buste, borse e borsoni in mano, non truccata, un cesso : tempo 2 minuti e inizia a dare i numeri dal momento che nessuno la caga nemmeno di striscio

” ma a che ora passa il bus ? ma come mai non passa ? sapete a che ora è partito ? ”

poi attacca al telefono ” amooore sono alla fermata tra poco arrivo ”

” tesooooro, si prenota l’estetista ”

finalmente arriva il bus e si leva dalle pa.lle

vi ricorda qualcosa ? 🙂

è così : anche il più cesso che conoscete, anche il sosia della figlia di Fantozzi è circondata da beta oppure ci fa credere di esserlo : che farsa e va avanti da decenni

Tutto ciò in nazioni come l’ Italia è esasperato al massimo : ma da quanto sto leggendo in altre nazioni la situazione è identica. Negli Stati Uniti per esempio mi sembra che gli uomini stiano davvero per esplodere, e il fenomeno degli Incel più esauriti è li a dimostrarcelo

per alcuni anni ho frequentato i siti di seduzione : penso che sono stati utili perché almeno ci hanno istruiti sul come non diventare dei beta o zerbini assoluti : ma la grande illusione di quel metodo è stata che chiunque, con impegno, metodi, etc. etc. può diventare un super alpha – non è così, specialmente in questi anni. la redpill mi sembra più reale da quanto sto leggendo

ma credo dia anche molto più fastidio della filosofia PUA

infatti penso che le ragazze sui siti di seduzione si facevano tante risate, leggevano varie verità ma comunque si trattava per il 90% di beta che si sbattevano come i pazzi per ficcare in qualche modo

la teoria redpill invece mette in discussione tutti i rapporti che si sono creati . penso dia fastidio al massimo

magari mi sbaglio ma vedo la redpill come un’evoluzione molto più realistica e attuale delle varie teorie di seduzione

un saluto a tutti, continuo a seguirvi

Donald Trump, ou l'Optimisme
Donald Trump, ou l'Optimisme
17 giorni fa

Sembra un articolo scritto da Roosh, quando ancora aveva le palle.
Bravissimo.

Alberich
Alberich
14 giorni fa

Beh alla fine è ciò che succede in quasi tutti gli ambiti: le persone non si comportano allo stesso modo indipendentemente da chi hanno di fronte ma si regolano sempre a seconda della persona con cui hanno a che fare.

Charmfree
14 giorni fa

E’ quello che confermano tutti i miei amici sposati. E io mi rattristo nel vedere come quasi tutti gli uomini ancora oggi si vendono tutto per avere un buco comodo in casa. Mi rattrista anche vedere come tanti redpillati fasulli, pensano che se si fossero sposati una verginella a 20-25 anni, come succederebbe col patriarcato anni 50 che tanto rimpiangono, sarebbe diverso. Non c’è niente di più falso che pensare che mantenendo una mogliettina a scrocco ai fornelli, questa stia lì tutta la vita ad aspettarti vogliosa che tu torni dal lavoro (e pure con i figli in casa).

Betabuxx89
Betabuxx89
11 giorni fa

Concordo su tutto al netto di alcune esagerazioni.. Tipo la bocca è vicina al cervello ecc.
Per il resto il meccanismo è più che ovvio.
Parlo da betabux.. Che ormai riceve una sega come contentino o un pomino a pasqua e capodanno.. Sesso praticamente zero. Il tutto proprio perché la mia donna mi reputa una persona dallo scarso valore economico e fisico.
Sono strettamente convinto sia questo il problema, come sono convinto del fatto che le migliori scopate le ho fatte quando avevo dei livelli di LMS più alti.
Ora mi si prospetta una vita da betabux appunto e l’unica speranza è che mi lasci abbastanza soldi per permettermi una prostituta.

NaturalPilled
NaturalPilled
16 giorni fa
Duro, crudo e realistico. Bravo red!
Henri de Toluose Lautrec
Henri de Toluose Lautrec
7 giorni fa

Oltre al non voler fare sesso e non prendere mai l’iniziativa, un altro campanello di allarme che dovrebbe farvi capire di essere beta provider, paggetti o zerbini e’ come vi tratta. Vi tratta amorevolmente o vi tratta a pesci in faccia, accusandovi ogni giorno di qualcosa? Se fate qualcosa di banale di sbagliato (es. lasciare un bicchere fuori posto, vicino al divano senza rimetterlo a posto), lo sistema lei senza dire niente, lo sistema lei chiedendovi per favore la prossima volta di rimetterlo a posto o vi fa un pippone che sembra la predica di un prete? E se qualcosa va male trova il motivo di dare la colpa a voi?

Quasimodo68
Quasimodo68
17 giorni fa

In realtà gli alfa i leader i dominanti sono pochissimi forse un 5% ….poi se uno vuole illudersi di esserlo perché lo scrive su FB o è iscritto a alfa man libero di farlo
Per tutti gli altri è necessario un compromesso un do ut des appunto tra l alfa e il beta zerbino ci sono tante sfumature alcune accettabili altre no.
Altrimenti l unica alternativa per il 95% dei maschi è essere mgtow…alquanto involontari

Mentoo
Mentoo
17 giorni fa

E diffidate soprattutto da quelle che non raggiungono l’orgasmo. Pensando che fosse un mito che alcune donne non raggiungessero l’amplesso mi sono dato a dei sondaggi tra amici/colleghi(fidanzate ed ex), amiche/colleghe e amiche di amiche. Ne è uscito che la maggior parte non raggiunge l’orgasmo, anche se la percentuale di donne anorgasmiche in realtà non dovrebbe essere elevatissima, e che sono quelle che applicano nel modo più scientifico l’LSM. Il mio non può essere considerato un risultato accademico ovviamente, però perlomeno si deve avere un attimo di attenzione e non farsi troppe pare mentali sul “non sono abbastanza bravo”. Poi non biasimo le donne che non riescono per motivi fisici e forse neanche il genere in generale, tutte quelle riviste stupide che gli stuprano il cervello con “stai bene con te stessa”, “la dieta dell’estate”, ” le posizioni migliori per raggiungere l’orgasmo”, etc.

Last edited 17 giorni fa by Mentoo
Henri de Toluose Lautrec
Henri de Toluose Lautrec
7 giorni fa

Verissimo. C’è molta piu’ “sottomissione” sessuale verso un maschio di alto valore di mercato.
Detto questo però, si fa l’errore di considerare tutto bianco o tutto nero. Vero che alla redpill fa piacere di pensare la fidanzata dell’avvocato che si fa trombare controvoglia turandosi il naso e pensando al chad sperando che lui finisca il prima possibile e simulando l’orgasmo (come se fosse una pro frettolosa) mentre col chad fa numeri da pornostar.
Ma appunto, secondo me la verità sta nel mezzo. Se non sei inguardabile, quindi non grasso, pelato, sdentato, puzzolente e sei comunque un tipo atletico e a letto ci dai dentro di brutto (sia come dimensioni che prestazioni), anche se sei un 6 scarso o un 5,5 credo che una bella trombata non le faccia schifo. Certo non c’è il fattore psicologico di farsi un chad, ma il piacere fisico sì.

Kollok
Kollok
15 giorni fa

 Invece la loro ragazza prima di conoscerli ha fatto di tutto con Tommy, gli ha pure leccato il culo dentro il cesso fetido di uno stabilimento balneare, in mezzo al tanfo di piscio ed escrementi sollevato dal cocente sole estivo.”

e dopo questa perla di lirismo realista, le citazioni bibliografiche a studi scientifici che ne attestano la veridicità.

Anche questa volta ti sei superato, pezzo al TOP 😀

Emanuele
Emanuele
10 giorni fa

Ad averla una ragazza…

Osservatore Romano
Osservatore Romano
17 giorni fa

Va pure detto che sono pochissime quelle in grado di provvedere a un pompino soddisfacente. E quando lo sono è certo che non l’hanno imparato da un video online…

Mucca da latte
Mucca da latte
15 giorni fa

Red facci un articolo sulle differenze tra black pill e red pill e dicci cosa ne pensi! Grazie per i tuoi articoli, sono la verità in questo mondo di menzogne!

jenablindata
jenablindata
3 giorni fa

in questo caso non sono del tutto d’accordo:
c’è anche gente che ha schifo di determinate pratiche…
lo le fa con te,come non le ha fatte con altri.

non è necessariamente SEMPRE una cosa così schifosa…
ci sono anche i gusti,da tenere presente:

per esempio io non sopporto una relazione con una donna che tratta il proprio cane o gatto come fosse un bambino…
facendosi slinguare in bocca
o condividendo il cibo e poi predendendo di essere baciata da me:
l’ultima l’ho piantata al tavolo,sono uscito da casa sua e non mi ha MAI più visto.

Alberto
Alberto
16 giorni fa

Le esperte di sesso sono pochissime e tutte professioniste. Per le altŕe il sesso è solo un incidente di percorso.

Sik
Sik
15 giorni fa

Richiesta molto probabilmente già espressa da altri. Se fosse possibile avere una “finestra” su libri e film sulla tesi del sito sarebbe utile.

Cutlass
Cutlass
17 giorni fa

Sembra la trama di un film mondo movie del genere exploitation tipo Mondo cane e Nudo e crudele. Molto crudo , ma hai reso l’idea, adesso vado a vomitare…..

Rododendro
Rododendro
17 giorni fa

integrerei col concetto di rispetto.
Non tutti i mariti/fidanzati/compagni possono essere come Chris Hemsworth però godere di una dignitosa considerazione da parte della propria compagna che può passare dalla stima al rispetto che fanno parte anche dell’attrazione sessuale e dunque avere una vita sessuale spontanea.
Per fortuna non tutte le coppie di lungo termine degenerano nella frustrazione o indifferenza (benchè ciò che è scritto nell’articolo è molto frequente).
Ci sono coppie stabili che hanno una vita sessuale reciprocamente soddisfacente anche quando gli standard non sono per forza al top . Chiaro, se il maschio si lascia totalmente andare il 99% delle donne perderà qualunque interesse sessuale e quando sei fortunato potrai godere della sua pietà, quando va bene.
Ma se resiste ,agli occhi della donna, una forma di rispettabilità generale della figura del proprio compagno la vita sessuale può essere normale. Che poi è un altro modo di dare al maschio un buon valore di mercato senza però per forza metterlo in competizione col mondo .
Un calo della frequenza dei rapporti ,a prescindere , è anche fisiologico da parte di entrambi nella vita fatta di routine o responsabilità pressanti come figli o lavoro.

Unutente
Unutente
15 giorni fa

Sono in larga parte d’accordo con l’articolo, ma non del tutto. Conosco anche qualche figo che si lamenta perché la ragazza non gliela dà mai.
In realtà è vero che quando una donna è fortemente attratta si concede facilmente e in modo passionale, ma è anche vero che dopo un po’ le passa.
Come mi disse una mia amica, femminista ’68ina, per le donne il sesso non è che sia poi così importante.
Credo sia vero. I loro impulsi sessuali sono più blandi, alcune possono non fare sesso per lunghi periodi senza risentirne. Certo, poi le estati di sesso occasionale in spiagge sperdute se le fanno, ma in generale niente a che vedere con la fame di noi uomini.
Per quanto riguarda l’uomo medio invece è tutto vero purtroppo. Niente sesso “free”, ma solo dopo aver pagato l’obolo della LTR.

Sedano
Sedano
17 giorni fa

Ciao red! Perché le donne sono meno interessate (mediamente) al sesso rispetto agli uomini? Magari è uno spunto per un altro articolo! Ciao stammi bene

moverimmchessuccer
moverimmchessuccer
11 giorni fa

Per la mia generazione non è così.
Quindi mi fido di voi su quel che qua viene detto, ma posso dire che non vale per i nati dopo il 2000.