mercoledì 1 novembre 2017

Tipi di Uomini che Piacciono alle Donne: il Tommy



uomini che piacciono alle donne


Il Grande Fratello è una trasmissione che appassiona così tanto gli italiani che se ne parla ovunque e un'infarinatura generale delle vicende della casa ce l'hanno un po' tutti.E' un po' come quando sei in ascensore e uno fa una puzzetta, è inevitabile che prima o dopo l'olezzo arrivi alle tue narici.
Ciò non toglie che l'utilità di questo programma sia pari a quella che può avere un autoabbronzante sulla pelle di un pescatore camerunense e che gli spettatori si nutrano di queste minchiate come i verri che sguazzano sudici nella porcilaia trangugiano le bucce di anguria che l'allevatore lancia loro, nell'attesa che diventino belli grossi per fare salami.
Se però ci sforziamo di andare oltre la pura gossippata e iniziamo ad esaminare con occhio clinico le dinamiche tra gli inquilini della casa, possiamo fare alcune interessanti osservazioni sociali.
Oggi ne voglio fare una sui tipi di uomini che piacciono alle donne.


Chad Thundercock
Come sapete, nel web,e in particolare nei siti che riguardano la "manosphere" il classico slayer (quello che riesce a rimorchiare il più grande numero di donne ndr.) è rappresentato da Chad Thundercock, personaggio immaginario che incarna lo stereotipo del giocatore di football nerboruto e dalla mandibola possente, molto grezzo,ignorante e aggressivo con gli altri.Probabilmente la fonte di ispirazione è questo giocatore qui a lato, in cui si può notare la stazza possente, un mento più robusto della prua di una nave rompighiaccio dell'Antartide e, ovviamente, l'immancabile maglietta "Greensboro", che fa notare come lo sperma del Chad sia eco-compatibile, a differenza di quello del classico bruttino sfigato, il cui seme è più inquinante di una betoniera di vernice sversata in un piccolo laghetto del Trentino.Si narra infatti che, con una sola eiaculazione, Chad possa far ricrescere 10mila kmq di foresta amazzonica, ma questo non si può dimostrare perché lo sperma di Chad non viene mai disperso nell'ambiente ma utilizzato solo per il suo scopo originario.

La figura di Chad però è caratteristicamente americana/statunitense, mentre in Italia il prototipo del bagnaf*ghe è dato da un uomo molto meno mascolino e più leptomorfo.
Nel nostro Paese infatti non è molto comune il fenotipo nordocromagnoide che dà forma a Chad e gli sport che pratichiamo con più frequenza in Italia, come il calcio, non richiedono enormi masse muscolari.
A farla da padrone nel mercato della gnocca italiano sono quindi i soggetti generalmente atlanto-mediterranei fighettini e figli di papi, dal fisico atletico e da un modo di fare più raffinatino.
Questa tipologia slayeroide italica è stata da me classificata come "Tommy"
Tommy sta per Tommaso, che è uno dei classici nomi da belloccio figlio di papi, ma sta anche per Thompson, il classico mitra utilizzato dai gangster americani durante l'epoca del proibizionismo.
Mentre il Chad è come un Bazooka, un'arma molto potente ma imprecisa, il Tommy è uno strumento bellico micidiale ma più efficiente.
Diciamo che anche in ambito sessuale e delle dinamiche sociali vi è la tradizionale dicotomia che vuole le cose made in USA come grandi e appariscenti mentre il made in Italy è più sobrio,raffinato e ottimizzato.
Pensate ad esempio alle automobili:quelle americane grandi e grosse con motoroni anche di 5000 di cilindrata, quelle europee più piccoline e con cilindrate più modeste che riescono ad ottenere le stesse prestazioni, ottimizzando per di più i consumi.

Tommy
Ormai da anni ho la paternità della scoperta di questa specie umana, ma non avevo mai pensato ad un personaggio famoso che proiettasse tutte queste caratteristiche.E poi, direttamente dal Grande Fratello, arriva lui: Ignazio Moser.
Atlantomed, 190 cm, fisicato, figlio di papi con posticino ben retribuito nell'azienda di famiglia e fama da sciupafemmine: l'empirica dimostrazione che tutti i miei studi sociologici non sono stati vani.

Ignazio è il Tommy per eccellenza e ovviamente noi redpillati non possiamo non amarlo, dal momento che ha portato un'ondata di redpill in una delle trasmissioni più seguite in Italia.
Memorabile la sua uscita in cui ha raccontato delle sue 163 tacche sulla cintura, facendo infuriare le femministe di tutto il web e non solo, ma ancor più memorabile la vicenda che lo vede protagonista in questi giorni, in cui sta cercando di soffiare la ragazza (Cecilia Rodriguez) a un altro belloccio ex tronista (correggetemi se sbaglio) Francesco Monte.
Proprio ieri c'è stato l'incontro tra i due, un concentrato di vero Tommismo.
Tutti si aspettavano uno scontro all'ultimo sangue tra gladiatori, invece Ignazio è sceso nell'arena con lo stesso livello di coinvolgimento che uno ha quando va a comprare lo spazzolino da denti al supermercato."Parli tu o devo parlare io?" sono state le sue prime parole.Come a dire "E famo 'sta sceneggiata"(Cit.).

Emerge qui la prima caratteristica del Tommy, l'imperturbabilità.Il Tommy se ne frega di tutto, è impassibile e non reattivo, a differenza del Chad che invece agisce/reagisce sempre d'impulso.
Il Chad è il classico bulletto che quando ti vede nel corridoio della scuola ti arriva da dietro tirandoti uno schiaffone dietro al collo e chiamandoti con appellativi poco simpatici.Una po' tipo Biff Tannen in Ritorno al Futuro.
Il Tommy invece manco si accorge di te,neanche ci pensa a bullizzarti perché per lui sei invisibile, non appartieni alla sua stessa razza.Voi prestate attenzione agli insetti che incrociate per strada?Ecco, voi per lui siete degli insetti.
Notevole poi anche il modo in cui Ignazio risponde alle accuse del rivale in amore di "non essere un vero uomo".Un Chad comune avrebbe fatto partire un bel destro in quel momento e avrebbe fatto scoppiare un pestaggio che Ali VS Frazier in confronto era una scaramuccia tra bambini dell'asilo.
Invece il nostro buon Ignazio risponde con un diplomatico "Rispetto la tua opinione", che nel gergo del Tommismo significa "ma cosa me ne frega di quello che dici, io sono qui che aspetto solo di tr*mbarmi la tua fidanzata".
Epico, davvero epico.Poi va beh,accusi l'altro di non essere un vero uomo, ok.Ma chiediti perché la tipa con cui stai insieme da anni abbia, dopo pochi giorni, preferito questo "non uomo" a te.

Ah, già, poverina, è stata circuita e "manipolata".Quando una donna mostra un lato positivo di sè allora le donne sono creature meravigliose;quando invece fa emergere una natura negativa, cinica e calcolatrice, è sempre colpa degli uomini che la manipolano, mi pare ovvio.
Degna di menzione anche l'accusa successiva, quella di aver "bruciato" madri di famiglia, alla quale segue la spiegazione precisa del Moser "No, guarda, non intendevo dire che per colpa mia adesso tutta la provincia sa che queste tipe sono delle z*ccolone, intendevo dire che, purtroppo, i miei colpi di carabina non sono andati a segno e non ho potuto mettere le tacchinelle nel mio carniere.Capiscimi, amico, suvvia".
In questo passaggio si vede un altro aspetto della natura Tommistica: la proprietà di linguaggio.
Il Tommy, a differenza del Chad che si esprime a grugniti, è uno che ama farsi capire.E' un tipo preciso che desidera che i concetti che esprime giungano chiari al destinatario.
Ma, in ogni caso, ragazzi, qui le chiacchiere stanno a zero.
Quando un Tommy colpisce non ce n'è per nessuno, la vita è una giungla e ben venga se soffrono ogni tanto anche i bellocci tronisti.Ben vengano i tizi che squarciano il velo di ipocrisia della nostra società sbattendosene delle opinioni altrui e raccontando a tutto il mondo come è facile la seduzione quando sei un figo, ben venga questa gente che, più o meno inconsapevolmente, sovverte gli schemi mentali entro i quali la maggior parte delle persone è incastrata, ben venga far vedere come mors tua, f*ga mea.Ben vengano gli Ignazio/Tommy a somministrare alla gente una buona dose quotidiana di redpill.


Nessun commento:

Posta un commento

Ciao!Mi fa piacere che tu voglia lasciare un commento,sono contento di sentire cosa ne pensi.Ti chiedo solo di rispettare alcune regolette:

- Cerca di scrivere post ricchi di contenuto.Niente insulti, spam, dati falsi o tendenziosi, polemiche sterili.
- Se devi farmi una domanda non relativa all'articolo, prima guarda la sezione faq.Può essere che la risposta sia già lì.
- Se vuoi commentare in anonimo creati almeno un nick di fantasia per evitare che chi leggerà faccia confusione tra i vari commentatori.