02/05/20

Andresti a Letto con Questa Ragazza?



Andresti a Letto con Questa Ragazza?


Una foto scattata di spalle. Una comune ragazza in costume. Non vediamo i lineamenti del suo viso. Non conosciamo la sua nazionalità. Non abbiamo idea se sia intelligente o stupida, colta o ignorante, simpatica o antipatica, estroversa o introversa.
Non sappiamo se studia o lavora, e che lavoro fa. Non sappiamo come passa il suo tempo libero. Non sappiamo praticamente nulla di lei.
Sappiamo solo che è giovane e ha un fisico in forma, ma ciò basta a rendere retorica la domanda contenuta nel titolo.
Sì perché praticamente nessun uomo etero si tirerebbe indietro di fronte alla possibilità di andare a letto con lei, nonostante la scarsità di informazioni.

La ragazza potrebbe avere un nasone o essere strabica o essere penalizzata da una quantità innumerevole di elementi, sia fisici che caratteriali, ma l'istinto sessuale maschile se ne frega: è una ragazza giovane e magra e tanto è sufficiente a porla sopra la soglia di scopabilità.

Ora, immaginate che quella ragazza sia un uomo. Un ragazzo in costume girato di spalle, coetaneo, con un fisico muscoloso, spalle larghe, glutei tonici e schiena a V. Immaginate di chiedere a delle donne se ci starebbero ad andare a letto con lui sulla base delle stesse informazioni possedute in precedenza.
Quante sono quelle che risponderebbero in maniera affermativa, anche avendo la possibilità di mantenere l'anonimato? Poche. Di certo una percentuale non paragonabile a quella della controparte maschile.
Questo perché quell'uomo giovane e in forma potrebbe avere diverse altre caratteristiche che abbassano il suo valore di mercato. Potrebbe essere brutto di viso, o essere un poveraccio o uno sfigato reietto. In questo caso, il suo fisico non basterebbe a compensare e a renderlo sessualmente appetibile agli occhi delle donne. Perché le donne sono più selettive, i loro meccanismi di attrazione sono attivati da più interruttori e difficilmente sarebbero in grado di accettare un incontro sessuale a scatola chiusa, senza aver analizzato a fondo l'uomo che hanno di fronte.

Pensate agli uomini che frequentano i siti di escort. Molte prostitute mettono solamente le foto del fisico negli annunci e tanto basta a chi cerca gli incontri; gli uomini fra loro scherzano con frasi "Brutta ma bel fisico, un sacchetto in testa e sei a posto". Le donne non lo farebbero mai.
Quando una donna viene contattata in chat da un uomo con solo la foto profilo del suo fisico non si prende neppure la briga di rispondere, oppure chiede immediatamente di vedere il viso.


Ecco quindi che basta una foto come quella postata in alto e una semplice e apparentemente banale domanda per capire molte cose su uomini e donne. Appare chiaro il concetto di ipergamia femminile e la diversità di selezione sessuale e il ruolo che essa ha nell'influenzare la vita dei due sessi.

In fondo la comprensione delle dinamiche sociali è tutta qui, non necessariamente in complesse teorie e studi scientifici, ma anche semplicemente nel guardare la realtà che ci circonda con spirito critico e trarre le ovvie conclusioni.





98 commenti:

  1. Sì d'accordo. Ma non mi è chiaro l'intento dell'articolo.
    Per caso le femministe si sono lamentate di questa cosa? Ha dato loro fastidio che gli uomini abbiano pensieri sessuali su di una donna anonima girata di spalle.... ecc... (lo stupro virtuale insomma). E' così?
    Lo sappiamo che alle femministe dà fastidio la natura promiscua sessuale dell'uomo, che per loro è il frutto di una cultura patriarcale, non gli entra proprio in testa che è biologia e no cultura maschilista, ma sopratutto non gli entra propria in testa che lo stupro è una cosa e immaginare rapporti sessuali 'impersonali' con perfette sconosciute, senza pure guardarle in viso, è un'altra cosa - primitiva, rettiliana, sì, ma niente a che vedere con lo stupro che è estorsione e cattiveria espressa attraverso l'esercizio della sessualità.

    RispondiElimina
  2. Ehhh si, gli uomini considerano generalmente una donna: Scopabile - Non Scopabile.

    Che poi, in realtà, per un uomo non c'è proprio una soglia di "inscopabilità".
    Si diceva in certi ambiti:"Belle o brutte, si scopano tutte!"

    Le donne non hanno una mentalità simile, non trovano "il bello" in qualcosa di non "perfetto", o quel qualcosa che le fa prendere di un uomo "non bello" (e le fa "prendere" inteso per l'individuo che è) per cui avere una relazione stabile.

    Gli uomini tendenzialmente poco importa quanto sia "necessariamente" bella o ricca una donna, tendenzialmente ricercano una possibilmente non psicopatica o con un carattere possibilmente mite o neutro.
    Infatti non a caso, si vedono uomini che spesso "ipogamano", perchè solo tra le "cozze", il livello di pazzia femminile è ridotto, mentre sappiamo bene che le donne a partire già dal 6 cominciano a scemare credendosi fighe da 9 e che meritano il Tronista di turno (un uomo che ha tendenzialmente la personalità e gli interessi culturali di un comodino).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Riccastriblupillati2 maggio 2020 13:40

      Non sono d'accordo: la psicopatia è diffusa trasversalmente attraverso la popolazione femminile, a tutti i livelli.

      Personalmente poi non mi gustano le amebe. E' abbastanza facile notare come a un cervello sveglio sia associato un carattere assertivo (per usare un eufemismo).

      Elimina
  3. "Brutta ma bel fisico, un sacchetto in testa e sei a posto".
    Per il sesso occasionale sì ma per una LTR no. Noi uomini, guardiamo anche il carattere, ed è un parametro molto importante, e il viso non lo si copre ovviamente.
    In ogni caso non scartiamo mai, o quasi, per lo status socio-economico, e neppure per la timidezza o per un carattere semplicemente umano, purché la lei sia gentile, empatica, equilibrata, e con la testa sul collo.
    All'uomo, caratterialmente, invece, è richiesto sempre di essere sicuro di sé, di saper far emozionare, ecc... Non ha il diritto neppure di essere quello che è: un essere umano con tutte le sue fragilità, no un dio dell'olimpo.
    Ma poi, le donne, dove cavolo li trovano 'sti dei dell'olimpo?
    Madame Bovary insegna, la frustrazione e la disfatta è inevitabile. L'uomo ideale non lo si può avere, perché nessun uomo è perfetto: la perfezione appartiene solo all'Altissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà, all'uomo è richiesto di essere quello che vuole la donna in quel momento.
      Vuole ridere? Devi farla ridere, subito. Altrimenti ha una lista di chad su Tinder pronta all'uso.
      Dieci minuti dopo, vuole essere consolata. Smettila subito di farla ridere, e consolala! Altrimenti ha una lista di chad su Tinder pronta all'uso.
      Ovviamente non comunica niente. Devi leggerle il pensiero. Non le hai letto il pensiero? Colpa tua. Sarà quindi ora di aprire Tinder...

      Questo vale solo per i non-chad, si intende.

      Elimina
    2. Marmellata
      Vero....per questo a volte il gioco non vale la candela
      Quasimodo68

      Elimina
  4. Tutto assolutamente vero questo però porta a una valutazione se non sei un chad offrire sesso occasionale e anafettivo a una donna anche bruttina è come cercare di vendere ghiaccio agli eschimesi...o di questi tempi petrolio agli arabi
    Quasimodo68

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Quasimodo68
      Sì. Quando non si è al top, il sesso occasionale, se un uomo ne ha necessità, lo trova con le professioniste (neo-femminismo permettendo).
      In caso contrario, non è affatto facile.
      Tuttavia, anche trovare una fidanzata diventa un'impresa titanica qualora la donna di proprio gradimento dovesse avere un LMS superiore.
      Un uomo, purtroppo, al primo step, è scartabile non solo per l'aspetto, ma anche per il suo status socio-economico, mentre la donna, al primo step è scartabile solo per l'aspetto (con la differenza che l'alto tasso di testosterone, nell'uomo, amplifica l'attarattività della donna agli occhi dello stesso, e così lo rende meno severo e selettivo, rispetto alla donna, nello scartare un partner per l'aspetto esteriore.
      In assenza di testosterone, non ci sarebbe tutta questa attrazione visiva)

      P.s. incuriositomi sugli effetti del testosterone, sono andato a studiare un po' gli MTF e gli FTM.
      Morale della favole, gli MTF cambiano la loro sessualità abbassando drasticamente la libido, gli FTM invece sperimentano l'esatto contrario (alcuni affermano addirittura di trovare attraenti donne che prima della cura ormonale trovavano del tutto insignificanti).

      Elimina
    2. È vero anche trovare una fidanzata cioè avere una relazione più o meno stabile non è affatto facile ma ce un maggior equilibrio.
      In fondo mediamente gli uomini guardano i porno le donne i film romantici il che ci fa capire quanto diverso sia l aproccio alla sessualità
      Per questo a mio parere bisogna ridisegnare la propria immagine perché se già sei bruttino essere considerato un mdf ti svaluta ancor di più
      Quindi a mio parere per il sesso occasionale meglio le pay (adattandosi alla borghese ipocrisia di negarlo) ...in fondo quando hai fame vai al ristorante e paghi mica ti metti a elemosinare gli avanzi della cucina.
      Quasimodo68

      Elimina
  5. Come aveva già suggerito qualcuno, indirettamente la pagina facebook Vabè mi sono fatta di peggio è un'interessante controprova. Sì vede esattamente come (non) ragionano le donne finendo con degli idioti totali perché belli, per poi lamentarsi.
    E si nota anche come per esempio una ragazza normalissima abbia potuto scegliere quello che riteneva il più figo di una squadra di pallavolo brasiliana e come tutte le altre donne commentino considerandolo perfettamente normale (immaginate un uomo comune tra le modelle di Victoria's secret...). Insomma red pill vista dall'altro campo di gioco, possiamo dire. Se volte farvi un po' di sangue marcio consiglio la lettura, soprattutto dei commenti femminili

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella pagina è di una tristezza indicibile insieme anche ad Alpha Woman o le bimbe di Conte. Comunque va detto che queste pagine nel compenso sono dei laboratori di osservazione e constatazione di come agiscono le donne o femmine per un'altissima percentuale dei casi.Si vedono bruttine argomentare cose riguardo al sesso che se venissero dette da un bruttino o anche un ragazzo normale esteticamente verrebbero nel migliore dei casi perculati a ripetizione.

      Elimina
    2. I più imbarazzanti sono certi uomini.
      Il prurito che provo ogni volta che leggo determinati commenti è più molesto del prurito delle ortiche.
      Sinceramente Vostro,
      Pazuzu Illah Algarad

      Elimina
    3. Sono andato a vedere la pagina per togliermi la curiosità, in effetti è terrificante, però resta un interessante spaccato di realtá, che conferma la teoria. Attraverso il racconto femminile, si vede lo sbattimento pressochè nullo del figo di turno, che pronti via se le scopa la sera stessa (come nel caso del giocatore brasiliano).
      Chissà queste ragazze, quanto saranno state stronze con i normaloidi di turno, fatti penare per un aperitivo (dal modo che hanno di descrivere gli episodi si capisce che sono stronze e ciniche) per poi fare sti numeri con i bellocci.

      Elimina
  6. Per rispondere alla domanda del Red dico che sì, sicuramente andrei a letto con la donna della foto. Penso anche io che la psicopatia sia trasversale, in base al punteggio variano le manie ma la donna non psicopatica è pressochè impossibile da trovare. Per il mio parere ci sono anche delle cessone inchiavabili al di là del viso, quindi il sacchetto in testa non lo approvo. Poi non so se è la redpill o meno,
    ultimamente ho sì stimoli sessuali, ma anche prima della quarantena non mi ritrovavo a fare pensieri di nessun tipo su nessuna donna che mi capitava di incontrare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non scopare è come rimanere a digiuno per giorni.
      Alla fine ti accontenti anche della cessona inchiavabile, come se stessi gustando un pezzo di pane raffermo di 20 giorni.
      Le donne non fanno questo ragionamento, anche se non chiavano da 2 mesi, cercano un qualunque chad disponibile, magari disposte anche a fare cose mai fatte pur di farseli.

      Elimina
    2. No no Tinder, scusa ma piuttosto che la cessona inchiavabile continuo con Federica. Le donne che resistono tanto senza fare sesso alla fine usano sicuramente qualche sex toy, anche se molte non lo ammetterebbero mai.

      Elimina
    3. @gino
      le donne preferiscono accoppiarsi col proprio cane anziché accoppiarsi con un uomo che non sia di proprio gradimento. Facciamocene una ragione.
      Non c'è niente fa fare!
      E' come se noi vivessimo in un mondo dove l'80% delle donne fossero vecchie di 80 anni decrepite e sdentate, e il restante 20% donne giovani. Ecco, l'attrazione che proveremmo per le giovani è la stessa che le donne provano per il topo 20% dei maschi, e la repulsione che proveremmo per le vecchie è la stessa che le donne provano per il restante 80% dei maschi.
      Oddio, ho certamente esagerato, a dire il vero, ma è giusto per rendere l'idea.

      Elimina
    4. Più che repulsione, per le donne l'80% degli uomini non esiste.

      Elimina
  7. Tutta colpa del testosterone, l ho sempre detto. Non è un'ormone, è una droga, che fa commettere caxxate colossali

    RispondiElimina
  8. Rovinatissimo2 maggio 2020 18:35

    Io, purtroppo, sono particolarmente pretenzioso, quindi la tipa me la farei solo se gradevole anche di viso e tette. Ed essendo io uno sgorbietto di 1.65, si capisce facilmente perché sono giunto ai 40 ancora kv.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rovinatissimo2 maggio 2020 20:12

      @Unknown

      Beh, dai, credo che esistano scenari ben peggiori. Come, ad esempio, passare tutta l’adolescenza e buona parte della giovinezza prendendo pali a raffica e devastandosi di segoni; per poi, intorno ai 30, accontentarsi di qualche mega-cessa sfondatissima e insopportabile, sposarsela, farci una famiglia, e divorziare dopo pochi anni facendosi portare via casa, figli, portafoglio e salute mentale (storia vera di alcuni miei amici ed ex compagni di scuola e università).

      Elimina
    2. "Ed essendo io uno sgorbietto di 1.65, si capisce facilmente perché sono giunto ai 40 ancora kv."

      lavora sul carattere e ce la farai. Alle donne piacciono gli uomini belli dentro.
      Assicurati però di avere money o status, altrimenti la tua bellezza non splenderà.

      Elimina
    3. Rovinatissimo3 maggio 2020 00:26

      Giusto! Ora mi darò al traffico internazionale di coca, diventerò il nuovo Pablo Escobar, così diventerò bellissimo!

      Elimina
    4. @Rovinatissimo:
      Beh forse te lo hanno già detto in tanti ma a questo punto vai a puttane.
      Magari più di una volta (io prima di fare sesso con una prostituta due volte non sono riuscito a fare nulla poi altre due volte solo spagnola e poi ho preso confidenza...premesso che conoscevo già come scopare e le frequento da meno di dieci anni - ora ne ho 45).

      Per cui magari le prime due volte vai e fatti massaggiare nudo...come va va e senza preoccupazioni.

      Beh ai tuoi amici 30ennei hanno preso lo scenario pessimo (da quanto compreso i figli sono i loro) evitando lo scenario molto-pessimo della lei che si porta appresso due figlie da due padri diversi o lo scenario super-pessimo (lui che dopo il divorzio e la paga degli alimenti ha i figli/e che lo trattano da zerbino e poi scopre che non sono nemmeno suoi).

      Per quanto possa valere un conforto virtuale in questo blog sei tra amici !!

      Elimina
    5. Rovinatissimo4 maggio 2020 14:04

      @Ex Nerd Chatters Slayer

      Sì, è già da qualche anno che penso alle professioniste, però sai, un po' per pigrizia, un po' per false speranze, ho sempre rimandato.
      Ora spero di andarci una volta finita l'emergenza sanitaria.

      Elimina
  9. Cavaliere Oscuro2 maggio 2020 22:50

    Una con un fondoschiena cosi è da favola, ma qualunque uomo nella
    media e normodotato, dovrebbe essere consapevole che se la può solo
    sognare di notte.
    L'ipergamia femminile la vivo tutti i giorni, perché pur avendo un
    bel fisico, le donne prima dei pettorali e dei dorsali guardano il
    portafoglio....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stai facendo il tipico errore (3/4 dei commenti) di inquadrare il comportamento femminile in una sola strategia, perché dimentichi AFBB. I soldi contano solo se vuole il cuck. Per chad basta il bel faccino.

      Elimina
    2. @anonimo 14:46
      Quindi solo lo status può compensare autenticamente il look.
      Ho letto la testimonianza di un campione sportivo che si faceva fare, da perfette sconosciute (le quali si facevano chiamare scopatrici di campioni), una fellatio dopo ogni partita - nessuna LTR!. Mi pare ovvio, che le perfette sconosciute trovavano irresistibile l'impulso di accoppiarsi con i campioni - senza calcolo o convenienza di sorta.
      La teoria andrebbe chiamata allora LS? Se poi allo status si aggiungono i soldi è meglio. Tra l'altro le due cose spesso si associano, anche se non necessariamente.
      Ma a dirla tutta, secondo me, è proprio SBAGLIATO chiamarla teoria LMS o LS che sia. Questi sono fatti incontestabili in questa società occidentale, non sono teorie, la teoria, ossia la spiegazione dei fatti, si chiama ipergamia. E questa ipergamia produce i suoi effetti in base all'habitat in questione. Un selvaggio di una tribù, ad esempio, dove manco esistono i soldi, e neppure medaglie olimpioniche, sarebbe convintissimo che alle donne piacciano, non so, i cacciatori, così da formulare la teoria C. Ma si sbaglierebbe di grosso, confondendo i fatti con la spiegazione dei fatti medesimi.
      Non voglio insistere, per carità, ma focalizzarsi su LMS, su LS, o altro, si perde di vista l'essenza che sta alla base di tutto, ossia l'ipergamia; e se non si guarda all'ipergamia con elasticità mentale si finisce per cadere in paradossi ed errori, inevitabilmente.

      Elimina
    3. Anonimo 3 maggio 15.59 mi sembra francamente uguale alla storia se sia nato prima l'uovo o la gallina. L'ipergamia è una questione tipicamente femminile, la teoria LMS spiega se non le motivazioni dell'ipergamia quantomeno il perchè un uomo abbia più successo di un altro basandosi su parametri misurabili. Nelle tribù che dove tu dici non esistere il denaro (difficile perchè avendo studiato un po' di antropologia c'è sempre qualche oggetto dotato di valore intrinseco per effettuare degli scambi reciproci, siano semi, conchiglie o altro) il cacciatore che ha successo può benissimo formulare la teoria C che altro non è che S di status. Sempre nelle tribù dove magari si combinano le unioni tra uomini e donne è quasi sicuro che una donna storcerà il naso se è obbligata a figliare con qualcuno che non sia di suo gradimento (non ha abbastanza L) anche se poi lo farà comunque. E la sostanza non cambia molto, alti punteggi di LMS assicurano all'uomo i benefici sessuali in tutte le società. Dove non succede è perchè ci sono grosse limitazioni alla libertà personale della donna. Io sono per la libertà anche se questo mi rendo conto che rema contro di me, per questo serve mandare giù questa benedetta pillola rossa.

      Elimina
    4. Cavaliere Oscuro3 maggio 2020 21:32

      Rispondo a anonimo delle 14:16
      Non sto inquadrando alcun comportamento femminile, sono già
      scontati in partenza.
      Ci sono studi che confermano ampiamente il fatto che, le donne
      sono disponibili a sorvolare sull'aspetto fisico di un uomo,
      se il reddito di questo è elevato.
      Altresi, è dimostrato che il loro interesse per il denaro in
      un rapporto di coppia, è statisticamente superiore a quello
      degli uomini nel rapporto 1:1000
      Qundi, brutto o bello che sia un uomo, possiamo stare certi
      che se ha la grana, le donne non se lo lascieranno scappare.

      Elimina
  10. "Perché le donne sono più selettive, i loro meccanismi di attrazione sono attivati da più interruttori e difficilmente sarebbero in grado di accettare un incontro sessuale a scatola chiusa, senza aver analizzato a fondo l'uomo che hanno di fronte."

    Ecco spiegato perché i porno-film tradizionali non interessano alle donne più di tanto, mentre quelli più elaborati, con trama intrigante o avvincente, coinvolgono di più, perché se la trama è ben fatta, essa sarà in grado di far scorrere emozionalmente e passionalmente nelle vene di una donna le giuste informazioni di status e di valore dell'uomo amatore performante.

    RispondiElimina
  11. EX-Nerd Comedy Show presenta - Il Bluepillatore:
    ----
    Mi meraviglio di voi ragazzi che siete così superficiali e volgari.
    Certo l'attrazione sessuale, un bel corpo di donna ci colpisce come prima vista, ma poi dobbiamo vedere se con lei possiamo instaurare un dialogo, comunicare, essere noi stessi e soprattutto capire bene la personalità della ragazza e soprattutto se lei saprà comprenderci ed amarci per ciò che noi siamo veramente.

    Continuando così con questo modo di ragionare (giudicate solo il sedere e la magrezza) voi le donne le fate scappare, magari provate a seguirla mentre va al chiosco della spiaggia ed offritele un dissetante succo al pompelmo, siate voi stessi e quel bel fondoschiena e bella forma magra che vedete di dietro potrebbe rivelarsi la principessa che aspettate da molto tempo e perchè no...talune volte le fiabe si avverano.
    ----


    EX-nerd chiede al redipillatore:
    "più volte ho espresso la mia preferenza per le donne felliniane...sul SI e NO posso risponderti se vedo anche il lato A ...va bene anche senza il volto ? :-)"

    EX-nerd inoltre avverte un po' tutti del fatto che siamo in una società
    cis-gender-pan-sexuality-liquid-orgasmic ... siete sicuri che poi il corpo che vedete sia quello etero classico di una donna come piace a voi maschi retrogradi nostalgici del patriarcato ?

    RispondiElimina
  12. Sono andato va vedere la pag fb che citavate. Lo trovo allucinante. In quella si vedono donne darsi il cinque virtuale, una sorta di sito macho al contrario, in cui le persone si vantano di quello che sono riuscite a negare. Fallo passare sempre tutto come se fosse una loro gentile concessione, quando sono schiave del loro stesso meccanismo ipergamante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando passare per zoccole costituisce un vanto. Ma occhio, va bene su internet, ma hai voglia a dire queste cose tra le persone che conoscono in RL, perchè altrimenti passano per zoccole.. heh..

      Elimina
    2. Non vorrei andare in ot ma,realtà o no, comunque commentano con nome e cognome e bel faccino in vista quasi sempre. Visto che su Facebook quando commenti una pagina pubblica o altro, appare anche nella home dei tuoi contatti, penso sia anche ogni tanto una sorta di messaggio che viene mandato ai maschietti zerbinetti che le stanno seguendo. Come a dire, guarda che sono zoccola(quasi sempre) anche io se lo voglio. Purtroppo quando la maggioranza del sesso femminile parla è sempre per mandare un messaggio. In questo caso la pagina è a sfondo sessuale e allora via con messaggi travestiti da commenti più o meno "progressisti".

      Elimina
  13. Andreste a letto con questa ragazza? No, non mi attira per nulla. Così bagnata, capelli in disordine, quel costume da bagno di colore orrendo e dalla forma bruttissima; non c'è una cosa che vada bene per i miei gusti.
    Se fosse stata una ragazza ben pettinata, asciutta (odio il bagnato), con una mutandina bianca e ampia e magari un collant nero; allora sì eccome!

    RispondiElimina
  14. "Andreste a letto con questa ragazza?"
    E se fosse un trans?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al di là della sorpresina ci sono in giro dei trans molto più bbonI/E della media femmina italica.
      In fondo quelli/e sono donne nate nel corpo di un uomo, mentre la media femmina italica è solo una bestia con surplus di cromosoma x

      Elimina
    2. @Anonimo 5 Maggio 20:14
      Concordo, purtroppo la genetica fa anche di questi errori, nascere con un gene che dà la personalità da donna ma uscire alla fine con il cromosoma Y che determina il sesso, è tecnicamente una bella sfiga.

      Elimina
  15. Very very Old5 maggio 2020 21:48

    Caro Redpillatore. Credo sia ora di cominciare a trattare maggiormente tematiche dichiaratamente MGTOW. E credo che con il passare del tempo, almeno i più aperti ed evoluti lettori, svolteranno inevitabilmente in tal senso. Credete ad un vecchio: la femmina 2.0 non vale nulla e non merita che investiate su di essa il vostro prezioso tempo e le vostre preziosissime energie fisiche e mentali. Ovviamente gli uomini bellissimi sono esentati da questa mia raccomandazione. Loro vivono a tutti gli effetti in una realtà parallela. Gli altri, se ne facciano una ragione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Osservatore Romano5 maggio 2020 22:59

      Io la ragione me la farei pure ma mi disse che devo alzare i miei livelli M e S (specie M) altrimenti niente 😌

      Elimina
    2. M è un fattore costante, l'unico che ti dà risultati a prescindere dagli altri 2. L decade dopo una certa età, ed S può decadere in base al tuo ruolo nella società, se ancora ha bisogno di te.
      Ma M è quella che virtualmente genera ogni beneficio, anche se a costo di venire trattati solo come un portafogli con le gambe.

      Elimina
    3. Caro Very Old, mi pare che tu dica qualcosa di sacrosanto.
      L’unico approdo logico della Redpill è quello del MGTOW.
      Mi fanno un po’ tenerezza coloro che sostengono di essere redpillati ma poi continuano ad inseguire una LTR, sottoponendosi magari a umiliazioni di ogni tipo.
      Mi sembrano persone che si tirano martellate sulle palle sapendo di darsele.

      Elimina
    4. Sono d'accordo però cosi almeno qualche volta inzuppano il biscotto, invece l'alternativa MGTOW sarebbe s@@@@@ a vita o andare a pagamento. Ci sarebbe anche una terza via: tagliarsi le p@@@, ma questa ipotesi penso che nessuno uomo sano di mente la prenderebbe in considerazione.

      Elimina
    5. MA INFATTI.

      Io non ne posso più di leggere qua e là sui siti della manosphere utenti che discettano di come e dove riuscire a raccattare una vaginomunita.

      Nessuno che si soffermi sul perché!

      Tre quarti delle verità Redpill riguardano un unico argomento: la follia di intraprendere una relazione.
      Eppure ti ritrovi questi sedicenti redpillati che sembrano non aver ancora capito tutto ciò e continuano a cercare una donna.

      È come passare il giorno a parlare di quanto faccia male l’alcolismo e poi disfarsi di Campari.
      Schizofrenia allo stato puro.

      Chi è davvero redpillato preferirebbe farsi tagliare una mano che intraprendere una relazione.

      Elimina
    6. Se non riesci a farne a meno, puoi sempre andare a pu@@@ne.
      Lo farai più spesso, magari anche da vecchio (con ragazze sempre giovani) e spendendo meno.
      E vi prego non parlatemi di quella cazzata sovraumana della validazione.

      Elimina
    7. Musica per le mie orecchie.
      Quello che non hai è quel che non ti manca.
      Tutto il resto è coping.

      Elimina
    8. "Quello che non hai è quel che non ti manca"
      Splendido cope.

      Elimina
    9. No, caro anonimo delle 2.23,
      Il Cope è quello di cui si martirizza in una relazione e ha pure il coraggio di presentarsi come quello che c’è l’ha fatta!

      Elimina
    10. Cercare una "vaginomunita" è molto diverso dal cercare una relazione.
      Molti di quelli che scrivono qui sotto sono cresciuti col mito del nice guy, pensano che prima di baciare una donna lei deve essere la tua fidanzata, che fare sesso la prima sera è sbagliato, che per frequentare una donna lei deve essere la tua fidanzata (non a caso parlano sempre di LTR, mai di ONS o di scopamiche occasionali), e altre fesserie figlie di un'educazione perbenista, e quindi non riescono a fare la distinzione tra lover e provider.

      Eppure sul sito di MGTOW Italia, lo stesso fondatore ammette candidamente di cercare le donne solo come compagnia occasionale e di evitare a tutti i costi qualsiasi relazione fissa. Di scappare a gambe levate non appena la tipa di turno inizia a rompere le patate, o a parlare di "mesiversario" e "regali".

      Quello di cui molti parlano è una variante dell'essere MGTOW che io chiamo "incel in denial".
      Anche la storia di Erasmo che è diventata un cult, il famoso "Quello che non hai è quel che non ti manca" è un giga-cope. Piuttosto che ammettere il mio scarso valore di mercato e l'impossibilità di mantenere una relazione sana e alla pari, mi elevo al di sopra di tutto e tutti dicendo "Sapete che c'è? Io me ne frego delle donne, vado per la mia strada".
      Detto poi da uno che ha scopicchiato gratis per buona parte della sua vita, come spiegato chiaramente nel suo racconto.
      Ma il nostro Erasmo, come molti altri, sarebbero pronti a rinnegare redpill, valori, amici, patria, se solo si presentasse l'opportunità di infilare dentro un pertugio di aspetto decente.

      Elimina
    11. Ricordo molto bene la storia di Erasmo, essendone uno dei cultori.
      Al ragazzo la figa non mancava, neanche pari estetica, per cui considerarlo Incel è fuori dalla realtà.
      Al contrario, smette di ricercare una relazione perché comprende che si tratta solo di una spinta del tutto irrazionale e autodistruttiva (le citazioni che hai fatto tu del resto sul “mesiversario” ecc. appartengono proprio al suo testo).
      Quindi è l’esatto opposto del coping.
      Si tratta di una persona sana e razionale che smette di inseguire le chimere perché capisce che non è dall’abere una donna che dipende il valore della sua vita.
      Il coping è invece, come ho scritto sopra, quello dei vari morti di figa pronti a sottoporsi a qualsiasi umiliazione o ricatto pur di dire: “io ce l’ho fatthaah”.
      Poi, vediamo di essere obiettivi: le ONS sono sicuramente piacevoli ma, a meno di avere come target le peggio cesse sono assolutamente irraggiungibili dal 7 in giù.
      Peraltro, dopo i 35 anche la stragrande maggioranza del bellocci hanno una LTR.
      Quindi, di cosa stiamo parlando?
      Mi chiedi se un ventenne strafico può scomparsi senza impegno mille donne è fortunato?
      Certo che lo è!
      Ma si tratta di un ritratto rappresentativo di niente.
      Le favole PUA lasciamole agli allocchì...

      Elimina
    12. Riccastriblupillati11 maggio 2020 17:47

      Ecco, caro anonimo, che "dopo i 35 anche la stragrande maggioranza del bellocci hanno una LTR. Quindi, di cosa stiamo parlando?"

      Stiamo parlando del fatto che IN AGGIUNTA alla LTR partecipano al cazzosello delle avventuriere perchè la tonnah la LTR la pretende col Beta ma coll'Alfa va bene tutto.

      Elimina
    13. Ricordo anche io la storia di Erasmo, che tutto era fuorché un Incel in denial, se non altro perché, appunto, scopava.
      Era un MGTOW vero e proprio.
      Come la quasi totalità dei redpillati.
      Se non si citano le ONS è semplicemente perché si tratta di un privilegio estremamente raro, riservato a pochissimi (nemmeno a tutti i bellocci...).
      Chi sostiene il contrario è palesemente un cazzaro PUAH.
      Peraltro anche chi, avendone la possibilità, scopa solo mediante ONS è un MGTOW.
      Allo stesso modo di chi, potendo avere una relazione, preferisce evitare e magari andare a puttane.
      Se poi vogliamo dire che, essendo più belli, si hanno più alternative stiamo semplicemente scoprendo l’acqua calda.

      Elimina
    14. Precisamente. Le ONS sono roba per pochissimi.
      Poco più che una favola PUA.
      Ed è anche vero che non basta essere sopra la sufficienza per potersele permettere.
      Totalmente inaccessibili sino al 6,5, anche per un 7 le ONS non sono affatto scontate: prima di raggiungere lo scopo è necessario provarci con una quantità spropositata di donne, ottenendo centinaia di pali, 50 numeri di telefono e 10 limonate.
      Non ci vuole un genio per capire che a quel punto sono mille volte meglio le puttane.
      Per avere significative possibilità di successo (non dico per andare a colpo sicuro, perché non esiste in natura questa possibilità) si deve proprio essere David Gandy.
      Viceversa, le ONS, anche per chi astrattamente vi potrebbe accedere tra i comuni mortali (comunque belli), comportano una fatica assolutamente sproporzionata rispetto al risultato.

      Elimina
    15. In parte dipende molto anche dalla cultura (fermo restante LMS), in Italia è molto più difficile, in altri paesi è più difficile dell'Italia, in altri molto meno.

      Elimina
    16. La storia di Erasmo la ricordo bene pure io, questi sono alcuni passaggi salienti. Parole sue, non mie.

      "Non era affatto bella: piatta, apparecchio, un viso che avresti detto più che altro un grugno. Ma io non ero schizzinoso. Nemmeno lei, del resto"

      "Tutte ragazze brutte o mediocri, salva una o due miracolose eccezioni di ragazze da 6. Tutte storie che duravano al massimo pochi mesi"

      "Notai che le ragazze con cui riuscivo a concludere qualcosa cominciavano a essere più belle: mentre prima dovevo mendicare dalle cessette, ora potevo aspirare alle pariestetiche."

      Pariestetiche di un uomo complessivamente mediocre, quindi non parliamo di fighe.
      Quello che si evince dal suo racconto è che se all'inizio andava con le 4 pur di fare esperienza, dopo un po' di anni iniziava a permettersi le 5-5.5.

      Poi ognuno filtra la realtà secondo la propria personale sensibilità, quindi laddove uno vede un incel in piena regola che preferisce vivere da solo piuttosto che providerare una 5, ma che se potesse avere qualcosa di decente tornerebbe a scopare volentieri, un altro invece ci vede un uomo scaltro e da prendere da esempio che si sottrae alle pressioni sociali e si eleva sopra tutto e tutti.
      Pressioni sociali che comunque spingono l'uomo a sposarsi, non a chiavare. La voglia di aprire la pucchiacchiera di una donna è assolutamente biologica e naturale, non c'entrano nulla la società, la famiglia, la Chiesa. Pure le bestie si accoppiano, ma non si sposano.


      Riguardo le ONS, sono via via più facili man mano che si ha più LMS.
      Perchè a sentire certe risposte, sembra che il sesso funzioni come un interruttore ON/OFF, 0/1, idle/full-throttle, per cui nel momento in cui sei un 7 estetico ti cade magicamente dal cielo la chiave per aprire le gambe delle donne, mentre se sei un 6 ti è vietato categoricamente fare sesso free. Hai un bollino rosso sulla testa che ti impedisce di scopare gratis.
      Certo, se sei un 6 e vuoi la modella col culetto carino e gli occhioni da gatta farai una fatica immane, ma se fai un poco di pesca a strascico, sai dove cercare e non sei un un bidello terrone obeso con la testa bacata, qualche ragazza normale e di cui non vergognarti la trovi.

      E lo stesso vale per le LTR.
      Sembra quasi che una ragazza ti schifa se gli proponi un'avventura, ma cade ai tuoi piedi se gli proponi di essere la tua fidanzata.
      Se a una fai schifo come compagno di letto, farai schifo pure come compagno di vita, tant'è vero che molti, pur mostrandosi seri e responsabili, non hanno comunque una donna e sono incel da una vita. Magari bastasse mettere sul piatto una LTR per far cambiare idea alla ragazza che ti piace...
      Le relazioni poi iniziano spesso senza alcuna garanzia da parte di entrambi. Un lui e una lei si incontrano, parlano, cercano di capire se c'è trippa per gatti, dopo di chè si baciano, vanno a letto e come finisce finisce. Sono momenti dove l'istinto prevale sulla razionalità. O vi risulta che poco prima di baciarsi, lui e lei discutono di domeniche insieme, regali, anniversari?
      Una ipotetica ragazza come fa a stabilire in anticipo se quello che ha davanti vuole solo scoparla per un po' di tempo, magari in contemporanea con altre 2 ragazze, o vuole essere il suo fidanzato stabile? Si basa sulle parole dolci che lui gli dice all'orecchio mentre tenta di baciarla? Le stesse parole dolci che altri 10 ragazzi prima di lui le hanno detto, per poi sparire senza spiegazioni?
      Molte LTR nascono come avventure senza impegno e senza condizioni di esclusività, quindi questa distinzione netta che fate tra LTR e avventure/ONS è molto fittizia.
      Perchè per avere una LTR, devi essere prima in grado di avere qualche ONS.

      Elimina
    17. Dave non condivido parte di quello che hai scritto perché quello che tu dici presuppone che ci sia un "preliminare" in cui le due parti si conoscono e poi decidono di fare quel che vogliono (ONS, LTR, salutarsi perché non c'è trippa per gatti). La parte della conoscenza è preclusa a molti perché non so se hai mai provato la sensazione di essere invisibile...e a forza di essere invisibile e prendere pali uno prima o poi si stufa. Condivido invece quando dici che per avere una LTR (aggiungerei felice) devi essere in grado di avere qualche ONS. Ho aggiunto felice perché quelle infelici sono quelle dove il beta si fa sfruttare e zerbinare.

      Elimina
    18. @Dave: cit. "Perchè per avere una LTR, devi essere prima in grado di avere qualche ONS".
      Su questo non sono d'accordo. Ho in mente qualche caso (non moltissimi, ma di sicuro NON eccezioni), di uomini che, anche adulti, hanno avuto rapporti sessuali solo all'interno di relazioni stabili e durature. I motivi possono essere tanti: una libido sotto la media, un'educazione particolare, un'indole sentimentale. Magari rimpiangono le ONS che non hanno avuto, ma restano in ogni caso fedeli alla loro lei.

      Sul resto, invece concordo pienamente con te.

      Elimina
    19. @Dave.
      A proposito di Erasmo, francamente non capisco l’acredine.
      Si tratta di uno che scopava, anche pariestetiche, pure da 6. Quindi per definizione non era un Incel. Anche perché allora lo sarebbe oltre l’80% della popolazione.
      Se ricordi bene la storia smette di trombare non perché non le donne non gli piacessero sessualmente, ma comprende la natura illusoria della validazione.
      D’altra parte non c’è, nel suo articolo, un solo passo che non sia prettamente logico e razionale.
      Il che rende totalmente irrilevante anche la sua condizione sentimentale.
      Un discorso, infatti, è vero o falso a prescindere da chi lo fa.

      Su tutto il resto: se non sei almeno 7 nessuna donna, a meno che sia veramente un cesso assatanato, verrebbe a letto con te la prima sera.
      E anche se sei un 7 la vedo dura.
      È roba per bellissimi, oppure che succede nei film. Oltre che nelle favole PUA.
      Nella realtà, per portare a letto una donna (sempre che ti vada bene e tu sia presentabile), devi prima uscirci più e più volte, poi andarci a cena assieme, instaurare un legame... insomma instaurare una relazione.
      Il che è, nella migliore delle ipotesi, una gran rottura di coglioni.
      Non è che, se le proponi di sposarla, la donna dei tuoi sogni ti dirà di sì; è che, se non ci instauri una relazione, NESSUNA donna ti dirà di sì.
      Questo è quello che accade a qualunque uomo, a meno di essere dei giga-chad che, a comando, possono avere tutte le ONS che vogliono senza grande fatica.

      Elimina
    20. @Dave

      Un’ ONS è un’avventura di una notte, il che significa che lei te la dà subito.

      Ora, già la cosa in sè ha del mitologico, ma se sei un 6 diventa semplicemente una chimera da Manuela letto Pua, a meno di andare a raccattare certi mostri degli abissi che nessuno sano di mente prenderebbe in considerazione (a quel punto, meglio le puttane).

      Per le LTR, viceversa, il discorso è diverso perché la stragrande maggioranza delle donne desiderano comunque avere una storia e, siccome non ci sono Chad per tutti, allora anche i 6 (ma forse persino i 5) qualcosa possono raccattare.

      È una differenza piuttosto banale, che sta alla base dela redpill.

      Ma più che altro è una nozione di esperienza comune: dopo i 30 anni la maggioranza dei 6 ha una relazione (di vario tipo) mentre nessuno di loro o quasi ha mai avuto una ONS in vita propria.

      Ecco tutto.

      Elimina
    21. Se invece di una One Night Stand hai una One Hundred Nights Stand ottieni una LTR. E' aritmetica.
      Le italiane, branco di ignoranti, sono tra le massime capre mondiali in matematica.

      Elimina
    22. "Su tutto il resto: se non sei almeno 7 nessuna donna, a meno che sia veramente un cesso assatanato, verrebbe a letto con te la prima sera.
      E anche se sei un 7 la vedo dura.
      È roba per bellissimi, oppure che succede nei film. Oltre che nelle favole PUA.
      Nella realtà, per portare a letto una donna (sempre che ti vada bene e tu sia presentabile), devi prima uscirci più e più volte, poi andarci a cena assieme, instaurare un legame... insomma instaurare una relazione."

      Quindi io sarei un 7?! Io che da 16 anni perdo i capelli, oggi sono NW3-4 e per giunta mezzo retruso e con la panzetta?
      Eppure quelle che mi ha detto di sì la prima sera, non erano dei cessi assatanati. Certo, cesse inchiavabili interessate a me ce ne sono state, ma non solo quelle.

      Il punto è che discorsi del genere sono fuffa, perchè sui voti c'è un margine di soggettività enorme.
      Bisognerebbe chiarire una volta per tutte chi è un uomo da 7, e chi è una "cessa", altrimenti si parla del nulla. Una volta avevano inventato il bruttometro per cercare di avere un metro di giudizio oggettivo e uniforme, eppure vedo votare delle cesse come questa
      https://paroshat.com/wp-content/uploads/2019/03/bfikiejzi141-maisie-williams.jpg
      https://avatars.mds.yandex.net/get-pdb/989459/b1ede553-f755-445c-82c3-fff3a3d7b176/s1200

      8 o addirittura 10. Una così per me è una 4, senza se e senza ma. Con quel nasone, la distanza interpuppilare eccessiva, le labbra assenti...E ne ho avute di più carine di lei.
      Quindi o io sono un 7 e in 40 anni non me ne sono mai accorto, oppure non è vero che le ONS sono solo a pannaggio dei bellissimi over7.

      Elimina
    23. Salve a tutti ragazzi;

      Quoto gli ultimi anonimi (non so se sia uno solo o più persone diverse).
      Farsela dare la prima sera è davvero qualcosa per pochissimi (e bellissimi).
      E se devi aspettare più di una sera per scopare è ovvio che non stiamo più parlando di ONS, ma di LTR.
      Appunto, è aritmetica.
      Per scopare, un normaloide (diciamo anche un 6,5) deve davvero sbattersi tanto; rimediare un milione di pali e poi, alla fine accontentarsi della prima cassetta disponibile, che ti scopi anche se ti fa schifo perché, dopo tutta quella fatica e quei fallimenti non ne puoi più e ti fai piacere anche la peggio racchia.
      La quale poi si egoboosterà e farà di tutto per fare di te il suo zerbino.
      Il bello è che tu magari le dirai pure di sì, perché di provarci un altro milione di volte prima di chiavare proprio non ti andrà.
      Poi magari andrai sui forum di Incel a distribuire pillole di saggezza nei panni di quello che “ce l’ha fatta” anche se magari scopi una volta al mese quando va bene.
      Se non è coping questo...
      Sappiamo tutti come vanno certe cose; inutile stare a sentire le favolette di qualche PUA...
      Capite allora che, a questa stregua, le puttane son meglio tutta la vita.
      Se invece sei così stupido da pensare che lo scenario descritto sopra sia preferibile perché ti dà la “validazioneh”, allora probabilmente la donna rompiballe te la meriti. È una punizione divina.

      Elimina
    24. @Dave

      non ti sei mai accorto di aver scopato delle cesse o delle 6 contingentemente bisognose di banana.

      Quella roba lì è un 4, concordo, ma i musulmani hanno gusti diversi.
      Inoltre vedo che i voti delle baldracche (e degli uomini) di GOT sono amplificati dalla fama dello show. Puro Status in azione.

      Elimina
    25. Caro Mario
      quoto e riquoto fino allo sfinimento.
      È una fortuna che ogni tanto qualcuno sappia esporre realtà tanto importanti in poche parole.
      Viceversa fa davvero attorcigliare le budella sentire spiattellare con disinvoltura panzane cosmiche come quella che le ONS sarebbero a portata di tutti (basta sapersi accontentare...).
      Tanto più su un blog redpill.
      Ti stringo virtualmente la mano.
      E magari ti offro una birra. Sempre virtuale eh... in tempi di Covid...
      Ciao bro.

      Elimina
    26. Lo sbattimento è necessario per ottenere qualsiasi cosa. Non so a voi ma a me nessuno ha mai regalato nulla. Che si tratti di lavoro, studio, riconoscimenti, mi sono sempre dovuto fare il culo a capanna per ottenere ogni virgola, quindi non so capisce perche con le donne dovrebbe andare diversamente. Perchè dovrebbero venirci servite su un piatto d'argento senza soffrire neanche un pochino. Tre cose arrivano gratis e senza sforzo nella vita: la famiglia di origine, i pensieri, la morte.

      Elimina
    27. @caroMark83

      vedi che hai esagerato coi pensieri.
      Difatti se ne avessi fatti un poco di più avresti realizzato quanti controesempi alla tua "teoria dello sforzo" ci sono al mondo, rendendola di fatto priva di significato.

      Che la fatica sia motore di tanti risultati non la rende paradigma universale: il DNA viene da seleziona naturale/casuale, non da qualche immaginario processo meritocratico.

      Elimina
    28. Semplicemente perché il gioco non vale la candela.
      Perché sbattersi come un criceto sulla rotella e subire umiliazioni (perché prendere pali su pali non è mica carino..) per poi forse avere una scopata, quando potresti pagare una prostituta?
      È un semplice calcolo costi e benefici.

      Elimina
    29. "Viceversa fa davvero attorcigliare le budella sentire spiattellare con disinvoltura panzane cosmiche come quella che le ONS sarebbero a portata di tutti (basta sapersi accontentare...)."

      Mai detto che sono alla portata di tutti, anzi....ho detto che se sei un bidello terrone obeso e con la testa bacata, le ONS te le sogni. Idem se sei un doomer depresso che gira con la maglietta rosa ed emana weirdismo da ogni poro.
      A chi fa parte di queste categorie, le gambe delle donne sono chiuse a prescindere, anche mettendo sul piatto una LTR con tanto di opzione convivenza/matrimonio + casa + stipendio fisso.
      Ma qui si parla di gente da 4, palesemente brutti e spesso con problematiche psicologiche e familiari alle spalle.

      Ho solo criticato chi diceva che le ONS sono solo alla portata degli over7.
      La teoria LMS non dice che scopa solo chi è over 7 o bellissimo, ma che ogni uomo attrae donne in numero e qualità direttamente proporzionali al proprio LMS. E se non mi credete, questo lo può spiegare IlRedpillatore meglio di me.
      Questi estremismi sono quelli che poi fruttano figure barbine in diretta TV nazionale: Sotto il 7 non è vita!!

      Si può fare ONS anche essendo un 6, ma le farai con più difficoltà e con ragazze meno belle.

      Sono il primo a dire che tra essere un 8 estetico ed essere un 6 c'è una differenza enorme in termini di fatica richiesta e di risultati ottenuti, ma che se non sei MINIMO un 7 non scopi o scopi solo donne a livello "Rosi Bindi", è palesemente falso.
      Voglio dire, non conoscete nessun ragazzo esteticamente normale, non bello ma nemmeno un cesso a pedali, che ha avuto le sue esperienze amorose e magari ha accanto una fidanzata carina/guardabile? Sono tutti vergini, si ammazzano di seghe o sono fidazanti coi roiti di 140Kg?

      Non bisogna nemmeno invocare complesse teorie sociali o fare filosofia dei massimi sistemi...basta guardarsi intorno e unire i puntini tra loro.

      Chiuso OT, visto che l'articolo parla di soglia minima di appetibilità sessuale, mentre qui siamo tornati ai concetti più elementari di LMS theory e redpill.

      Elimina
    30. Dave tu fai confusione: un conto è non potersi permettere nessuna scopata, un conto è scopare la sera stessa che conosci una donna.
      Se sei un 6 potrai avere una relazione con una pariestetica, ma certamente nessuna (salvo cessi orrendi e assetati di sesso) te la darà mai la prima sera!!!
      Questo non esiste; è fantascienza allo stato puro.
      Il tuo errore fondamentale è mettere sullo stesso piano LTR e ONS, mentre è ovvio che le due cose NON VADANO di pari passo.
      Ma non è nemmeno Redpill, è proprio senso della realtà: la maggioranza degli uomini ha una donna, ma solo una piccola parte di essi riesce a trovare una che gliela dia al primo appuntamento.
      Eddai...

      Elimina
    31. Mah... secondo me Dave non ha del tutto torto ma allo stesso tempo la fa un po' troppo facile. Le ONS sono alla portata o di chi è molto sopra la media a livello estetico (se non in termini proprio assoluti, almeno relativi ad un determinato contesto... e magari può anche essere in parte merito suo, perché si cura molto) oppure di chi esteticamente nella media o anche appena sotto può però compensare con M e/o soprattutto S molto sopra la media.

      Poi va valutato anche il fattore contesto. Oltre all'eventuale discorso di alcuni paesi esteri, pure rimanendo nel contesto italiano ed a parità di estetica va da sé che in discoteca d'estate in qualche località vacanziera le ONS sono un qualcosa di un po' più facile rispetto al volontariato in un canile (volutamente evitando di tirare in ballo situazioni ancora più estreme in entrambi i sensi).

      Elimina
    32. Le donne che te la danno la sera stessa esistono:

      1) nei film;
      2) nei racconti mitologici degli sboroni.
      3) nei bordelli.

      In natura si possono trovare solo quando uno abbia LMS molto, ma molto sopra la media.

      Personalmente non so di NESSUNO a cui sia mai capitato.
      Alcuni dei miei conoscenti in effetti sostengono di avere avuto questa fortuna, ma si tratta appunto di cacciaballe, come tali unanimemente risaputi, i cui racconti sono fonte di impagabile ilarità fra gli amici...
      Considera che ho oltre 50 anni, una moglie e due figli; per cui non sono certo di primo pelo...

      Elimina
    33. Io nel forumdeibrutti ho inviato le mie foto a una decina di utenti e sono stato votato dal 5.5 fino al 7, quindi la mia vita dovrebbe essere in god-mode oppure ultra-nightmare. Ancora non si è capito...
      Già questo fa capire quanto il concetto di "voto" è campato in aria. Neanche in un forum che fa dell'estetica il suo principale argomento di conversazione c'è uniformità di giudizio.
      Quello che conta sono i feedback reali ottenuti dalle donne, non il numerino che ti appiccica uno sconosciuto su internet.
      Dire che uno è un 7 non significa nulla. Per te può essere un 7, per un altro utente 5.5, per Giovanna un 7.5 e per Maria un anonimo 6--.

      Questi fantomatici voti di cui si discute da secoli, dovrebbero rappresentare una media dei voti che ti darebbero le donne e da questa media si dovrebbe poi stabilire il tuo grado di attrattività, ma quando stai cercando di sedurre una donna, è con lei che hai a che fare.
      Non devi convincere la maggioranza della giuria della tua innocenza, devi convincere una donna e una soltanto a dartela.
      E' la sua mente che stai seducendo, non quella di 100 donne contemporaneamente, per cui se la tua media è under7 allora sarai certamente rifiutato pure da lei.
      Parliamo di voti MEDI, per quanto sia affidabile darsi dei voti tra maschi eterosessuali all'interno di un forum internet...
      E il concetto di media (X) è basato su deviazioni negative e positive, che vanno da X-s fino a X+s. Ed è su quelle che ti considerano X+s che ti devi concentrare, ignorando bellamente quelle che ti considerano X-s o addirittura 0.

      Il contesto come è stato detto, è importante pure. La stessa persona catalpultata dentro un cineforum letterario e dentro un locale di raggaeton, avrà feedback femminili totalmente diversi.
      Perdere giornate a stabilire con certezza assoluta se uno è un 7 o un 6.566666, e da lì tracciare il suo percorso di vita e le sue possibilità in campo femminile, è inutile, oltre che dannoso per chi si sente appioppare quei voti, e tutte le elucubrazioni mentali che ne conseguono (puoi aspirare al massimo a una cessa da 3, non potrai mai fare ONS, puoi scopare solo in LTR).
      Soprattutto se questo viene fatto all'interno di un ambiente dove gli utenti godono di un sadico piacere nell'affossare gli altri utenti e trascinarli giù a fondo nella loro melma puzzolente.
      Basta cambiare l'ambiente operativo, o più semplicemente cambiare donna, e un 7 può diventare un 5.5 (e viceversa).

      Elimina
    34. C'è una possibilità per i normie di avere ONS con ragazze pariestetiche, ovvero illuderle di desiderare con loro una LTR.
      Però:
      - non tutti sono bravi a recitare
      - ci vuole un po' di pazienza (insomma, difficile che cedano alle prime uscite, ma normalmente ci vuole almeno qualche settimana, e conseguente dispendio di energie e soldi)
      - se nello stesso ambiente c'è già qualche precedente e si è sparsa la voce che si è i tipi "prima ti illude per averti, e poi dopo che ha fatto il comodo suo ti scarica senza complimenti", le ragazze con cui si ha a che fare saranno guardinghe
      - a non tutti sta bene l'idea di illudere qualcuna per arrivare allo "scopo", ma ci sono anche quelli che si sentono scomodi riguardo alla prospettiva

      Elimina
    35. Sei tu che non hai capito il concetto invertendo causa ed effetto.
      SE sei over7 scopi free, SE no ipogami.

      E' come la Scala Mercalli.

      Elimina
    36. @Anonimo del 15 maggio 17.29

      Anche tu fai un po’di confusione.
      È vero che, illudendo una ragazza di volerci costruire una storia seria, si possa arrivare in meta.
      Anzi, credo sia di gran lunga la tecnica più utilizzata dai maschi per scopare free.
      Anche in quel caso, come dici tu stesso, però, ci vuole almeno qualche settimana...

      Questo significa che NON STIAMO PARLANDO DI ONS.
      Che sono, per definizione, le storie di “Una sera” (one night, appunto).

      Tu ti riferisci a relazioni vere e proprie.
      Magari brevi, magari poco impegnative, ma pur sempre relazioni...
      Le ONS sono proprio un’altra cosa e si hanno quando una te la dia la sera stessa in cui tu l’hai conosciuta.
      Roba non da belli, ma da bellissimi...
      Parliamo di sogni proibiti per la maggioranza degli esseri umani, o che esistono esclusivamente nei racconti mitologici di qualche cazzaro PUA che poi se ne va allegro sui blog raccontando favole ai poveri Incel: “be confident bro...” roba che mi fa incazzare e non poco, perché equivale a giocare con la sofferenza delle persone.

      Elimina
    37. Ciccio, corteggiare una per SETTIMANE non è una ONS. Quella comincia e si chiude IN GIORNATA.

      Sei davvero molto molto confuso.

      Elimina
    38. @Anonimi del 17 maggio: premettendo che trovo un po' ozioso stare a cavillare sulla terminologia, anche se tendenzialmente avete ragione ritengo che la traduzione italiana più corrispondente sia "una botta e via", ovvero un singolo rapporto sessuale a cui non segue una relazione. E quello può capitare pure, ad esempio, con una persona conosciuta da tempo che però "cede" per una qualche ragione (esempi: è molto che non ha rapporti sessuali e le pesa, oppure vuole vendicarsi di essere stata tradita o trascurata dal partner stabile).

      In ogni caso, non credo sia molto utile e forse pure ot stare a disquisire sul significato esatto dell'espressione.

      Elimina
    39. la "botta e via" con una conoscente si chiama "booty call"

      se non vuoi cavillare sulla terminologia cosa ci fai su un forum di consapevolezza?

      Elimina
    40. "È vero che, illudendo una ragazza di volerci costruire una storia seria, si possa arrivare in meta.
      Anzi, credo sia di gran lunga la tecnica più utilizzata dai maschi per scopare free.
      Anche in quel caso, come dici tu stesso, però, ci vuole almeno qualche settimana...

      Questo significa che NON STIAMO PARLANDO DI ONS.
      Che sono, per definizione, le storie di “Una sera” (one night, appunto).

      Tu ti riferisci a relazioni vere e proprie.
      Magari brevi, magari poco impegnative, ma pur sempre relazioni...
      Le ONS sono proprio un’altra cosa e si hanno quando una te la dia la sera stessa in cui tu l’hai conosciuta."

      Quindi, fammi capire...se nella mia comitiva entra una nuova ragazza che esce con noi per 2-3 mesi, se quando la vedo il sabato sera ci parlo una mezz'oretta per conoscerla meglio, se al ritorno do un passaggio in auto a lei ed altri 2 miei amici, ho già una relazione con lei?
      Si? xD
      Mi stai dicendo questo?! xD xD xD
      Che basta proferire parola con una donna, e già automaticamente hai una relazione con lei?


      Il problema è che a furia di usare sigle e parlare per acronomi, non ci si capisce.
      ONS = One Night Stand, avventura di una notte.
      L'avventura di una notte puoi averla pure con la tua amica storica che una sera ha bevuto, te la dà, ma per non rovinare l'amicizia decide di non proseguire oltre.
      L'avventura di una notte la puoi avere con la collega che corteggi da mesi, viene a cena a casa tua, e una sera te la scopi.
      O con la ragazza conosciuta al mare in vacanza, con cui esci da 1 mese in comitiva, ma che tra 3 giorni torna a casa sua e chi si è visto si è visto.

      Voi confondete "flirtare" con "avere una relazione".

      Elimina
    41. Ho l'impressione che qui molti pensino che le ONS siano la norma. Una donna non ha alcun interesse ad una ONS con un suo pariestetico. Le ONS sono l'unico modo invece in cui una donna normale può avere rapporti con un uomo molto molto superiore a lei per bellezza/soldi/status.
      Se voi aveste un negozio regalereste la merce al primo venuto? Certamente no. Ma se entrasse uno sceicco, allora sì che gli fareste anche da tappetino, nella speranza che vi compri tutto il negozio!
      Le donne la danno facilmente solo a uomini che non potrebbero mai ottenere, se pretendessero una relazione. È l'unico modo in cui la donna normale può competere con la bellissima, che invece se la tira e pretende una relazione ecc. Una specie di concorrenza sleale. Ma la ONS è il mezzo (per attrarre un uomo di alto valore) e mai il fine (che è la relazione con l'uomo di alto valore). La donna usa il sesso per arrivare alla relazione. Mai il contrario. Naturalmente questo gioco ha poche probabilità di riuscita, pertanto avremo i seguenti casi
      a) la donna onesta e che sa calcolare le probabilità non è disposta ad ONS e cerca relazioni con uomini pariestetici
      b)la donna poco onesta e che sa calcolare le probabilità stabilisce una relazione con un pariestetico e poi lo tradisce con uomini più belli
      C) la donna onesta che non sa calcolare le probabilità avrà numerose ONS con bellocci che la scaricheranno subito
      d) la donna poco onesta che non sa calcolare le probabilità avrà numerose ONS con bellocci che la scaricheranno subito e se ne lamenterà con qualche amico sfigato che utilizzerà come zerbino.

      Elimina
    42. @infiltrata
      Mi sembri piuttosto lucida e razionale.
      Quindi una riflessione! Mediamente, una donna, per un motivo o per un altro, arrivata a 30 anni, avrà un curriculum di esperienze importanti, contrariamente alla controparte maschile. Il che non mi sembra una cosa da poco. Come fa una donna di 30 anni, appunto con un certo curriculum alle spalle fatto anche di bellocci e/o di status, ad avere 'rispetto' per un comune 30enne di sesso maschile, magari vergine? Che futuro può avere una società con così tanto sbilanciamento?
      Cosa proponi per controbilanciare?
      O per te sono cose non così drammatiche?
      Sono pessimista?

      Elimina
    43. @ Infiltrata

      Grazie per il tuo contributo: "Le ONS sono l'unico modo invece in cui una donna normale può avere rapporti con un uomo molto molto superiore a lei".
      Dacché si ricava che, evidentemente, le donne non avranno mai ONS con uomini che siano "normali" e che, di conseguenza, le ONS sono -viste dal punto di vista maschile- un affare per chi ha LMS a livelli molto ma molto alti.

      Speriamo che chi sostiene di avere ONS pur essendo un pelato con la panzetta la finisca di raccontar panzane PUA.

      Speriamo...

      Elimina
    44. @Anonimo 18 maggio 2020 18:29: cit. "una donna, per un motivo o per un altro, arrivata a 30 anni, avrà un curriculum di esperienze importanti, contrariamente alla controparte maschile.".
      Non lo darei per scontato. C'è una fetta maggiore di donne rispetto a quello che pensano i più anche oggi che arriva all'età adulta senza aver avuto rapporti sessuali. I motivi possono essere tanti: essersi dedicate in modo totalizzante a qualcosa (studio, lavoro, sport), famiglia severa e/o molto religiosa, aver trascorso anni in "oneitis" con qualcuno che non le corrispondeva, traumi sessuali, e probabilmente la lista non è esaustiva (anzi, la normalità è che coesistano più cause citate). Soltanto che le donne in tale situazione, esattamente come per il caso all'estremo opposto di una marcata promiscuità, tendono a mantenere il riserbo su questa situazione.

      In ogni caso, ammesso e non concesso che ci sia una sproporzione, penso che ci dovrebbero stare più prese di consapevolezza in tal senso. I maschi top dovrebbero contenere la loro eventuale tendenza promiscua non approfittarsi della disponibilità delle ragazze di livello inferiore per poi scaricarle dopo essersi fatti il comodo loro (salvo che non ne siano innamorati), e le ragazze non eccelse dovrebbero prendere consapevolezza del fatto che, ammesso e non concesso di riuscire ad instaurare una relazione con un uomo di target superiore, ci staranno assai scomode. Insomma, se più persone prendessero consapevolezza del loro obiettivo valore e puntassero solo ed esclusivamente a legarsi ad un/a pari in maniera reciprocamente esclusiva, molte più persone potrebbero stare meglio.

      Elimina
    45. @anonima
      grazie per la risposta.
      Un invito alla monogamia insomma. Proposta discussa anche in questo blog (monogamia e/o famiglia tradizionale) tacciata per maschilista (nonché per misogina) dall'impero femminista. Quando invece non c'è proprio nulla di misogino.

      P.s. comunque, parlavo in media, no che tutte le donne abbiano avuto esperienze sessuali importanti. In ogni caso, non ho statistiche in mano, ma non mi meraviglierei che al massimo solo il 7-10% di donne 30enni non abbia mai avuto un ragazze nella propria vita, contro un 30-40% di uomini 30enni che non ha mai avuto una ragazza in vita propria (questi potrebbero non essere vergini, e, paradossalmente, non aver mai dato un bacio a una ragazza, per via di esclusivi rapporti mercenari). Sembra triste la cosa, ma tant'è!

      Elimina
    46. Infiltrata il tuo discorso non farebbe una piega se la donna fosse un essere umano razionale. Se per un uomo quel che non ha è quel che non gli manca, per una donna quel che le manca è proprio quel che non ha. Io non ne faccio una questione di onestà o meno, ma l'irrazionalita' colloca il 99% delle donne nei casi B, C, D.

      Elimina
    47. Concordo con Anonima per me l'unica soluzione praticabile è la monogamia. Però è difficile che prenda piede, un tempo era lo standard a causa di fortissime pressioni sociali. Io credo che l'evoluzione umana e in particolare il lungo periodo di crescita della prole abbiano esercitato una pressione evolutiva in favore della monogamia. Ciò però è in contrasto con un substrato più profondo e istintivo portato ad una maggiore promiscuità. Man mano che la specie umana evolveva, il bambino nasceva sempre più immaturo (a causa delle dimensioni della testa rispetto al canale del parto) e richiedeva cure sempre più lunghe. Probabilmente i figli di coppie monogame sopravvivevano di più e questo creò una pressione selettiva su tale fattore. Per esempio è noto che in un uomo appena diventato padre vi è una maggiore produzione di ossitocina (ormone che favorisce l'attaccamento al neonato e alla madre) e una minore produzione di testosterone. Tuttavia tale evoluzione è recente e contrasta con altri meccanismi. Quando una ragazza dice che cerca un uomo colto,d e sensibile e poi la dà all'istante ad uno spacciatore analfabeta, non sta mentendo. La sua corteccia cerebrale (razionalità) sa che deve trovare un uomo che tenga a lei e sia monogamo, le parti più primitive del cervello invece provano una forte attrazione per uomini rozzi, dominanti (tipo capobranco di scimmie). I due meccanismi raramente provano attrazione per lo stesso uomo e faticosamente la donna dovrà trovare un qualche compromesso (brav'uomo dotato di spina dorsale). La pressione sociale faceva sì che la ragazza ragionasse bene sulla scelta o che addirittura la facessero i suoi genitori, perché quanto più una è giovane quanto meno riesce a gestire questa contraddizione.
      Per gli uomini c'è quasi lo stesso problema. L'uomo non vorrebbe impegnarsi, desidererebbe essere poligamo.

      Elimina
    48. Continua
      L'uomo è attratto dalla bellezza della donna ma anche dalla sua disponibilità. Tra una donna più bella, ma difficile da conquistare e una leggermente più brutta, ma facile da conquistare, sceglierà la seconda. È questa la ragione per cui le donne si truccano, indossano vestiti aderenti ecc. La stessa donna in jeans e maglietta risulta meno disponibile, quindi meno attraente. Trucco parrucco ecc, servono alle donne per aumentare la base di uomini interessati, tra cui scegliere. In realtà pertanto la donna che pare disponibile è in realtà la meno disponibile perché ha un'ampissima scelta. Nella speranza di avere ONS (poligamia) l'uomo abbassa sempre più le sue pretese per trovare donne disponibili senza fatica. In alcuni casi rimarrà intrappolato in relazioni con donne poco belle, poco intelligenti,poco fedeli da cui ricaverà un terrificante divorzio ecc. In epoche passate le pressioni sociali o i suoi genitori avrebbero scelto per lui una ragazza "perbene", che però richiede un lungo corteggiamento e le cose sarebbero andate diversamente.

      Elimina
  16. Vista da dietro non la trovo attraente!

    RispondiElimina
  17. La redpill è dolorosa.

    RispondiElimina
  18. Ciao a tutti io sono un normobruttino sposato, la mia lei non ci sta, vuole soldi e non mi fa molta compagnia. Sposarsi non conviene. Avrei dovuto ascoltare mio nonno e mio padre. Meglio le prostitute. Il mio livello di attrattività è 31,5 e per una scopata mordi e fuggi il mio punteggio è 1\5. Ho fatto i test su questo sito. Grazie.

    RispondiElimina
  19. Quel che si dice nell'articolo, è legato al concetto di "carino" nell'uomo e nella donna.
    Per un uomo, una donna carina è tendenzialmente una 6.5. Una magra e con un fisico tonico è già considerata carina e quindi ben al di sopra della soglia di scopabilità. La ragazza mostrata nella foto è considerata carina dal 99% degli uomini, forse anche il 100%.

    Per una donna invece, un uomo carino è un 7.5. Basta sentire le discussioni tra donne su cantanti, attori o semplicemente amici in comune, per capire che quelli che considerano "carini" sono in realtà dei fighi. Ma per essere un 7.5 non basta avere la pancia piatta e due muscoletti, ed è lì che scatta l'asimmetria sessuale.

    RispondiElimina
  20. Si può fare secondo voi una precisazione in questo articolo, o meglio una distinzione? Ovvero, qual è il fine di andare a letto con quella donna (o uomo) nella foto? Voglio dire, stiamo parlando di una botta e via o ricerchiamo anche un secondo fine, che in questo caso non è inteso in senso negativo ma, anzi, è sinonimo di andare oltre quella scop**a? Dico questo perchè condividendo i principi di ipergamia e poligamia espressi in questo blog, voglio augurarmi che oltre alla parte animale (chiamatela istintiva se animale vi da l'idea di selvaggio e fuori legge) in ognuno di noi, ci sia anche una parte culturale abbastanza evoluta, un minimo almeno, che ci permette di razionalizzare certe dinamiche.

    RispondiElimina
  21. Henri de Toulouse-Lautrec18 maggio 2020 19:07

    "andresti a letto con questa ragazza"
    ti piace vincere facile, redpillatore. Ha un bel fisico, anche se fosse brutta di viso o antipatica è comunque sopra la soglia di trombabilità.
    Il guaio è che anche se tu dicessi "ti metteresti insieme a questa ragazza", ci sarebbero tantissimi MDF che, a scatola chiusa, ci metterebbero la firma anche per una LTR.

    RispondiElimina
  22. Henri de Toulouse-Lautrec18 maggio 2020 19:09

    A parti invertite pero' l'esperimento sociale dovrebbe essere "sposeresti (a scatola chiusa) un uomo con un reddito di 1 milione di dollari l'anno e 10 milioni di patrimonio? Probabilmente molte accetterebbero. Se poi ponessimo dei limiti minimali del tipo che non sia un uomo deforme né disabile, si lavi e non sia obeso, probabilmente direbbero di sì quasi il 100% delle donne.

    RispondiElimina
  23. Assolutamente sì, mi sembra un bel corpo da possedere, a condizione naturalmente che il rapporto fisico stia bene anche a lei (modello intimacy, per chi ha visto il film). Terminato il rapporto saluterei educatamente e me ne andrei. Non sarei neppure interessato a conoscerne il nome

    RispondiElimina
  24. Assolutamente sì, mi sembra un bel corpo da possedere, a condizione naturalmente che il rapporto fisico stia bene anche a lei (modello intimacy, per chi ha visto il film). Terminato il rapporto saluterei educatamente e me ne andrei. Non sarei neppure interessato a conoscerne il nome

    RispondiElimina

Ciao! 😃 Grazie per aver deciso di lasciare un commento, sono contento di sentire cosa pensi del mio articolo. Prima di postare però per favore dai un'occhiata al Regolamento: