mercoledì 30 agosto 2017

3 Modi per Sembrare più Giovani a 40 anni.



sembrare più giovani a 40 anni
 Nell'articolo di oggi ho deciso di riunire tutta una serie di nozioni precise, scientifiche e collaudate con l'obiettivo di fornire una mini guida che ci spieghi come sembrare più giovani a 40 anni.
Perché sembrare più giovani a 40 anni e non a 30 o 50?Non va sempre bene sembrare più giovani quando si è adulti?Certo, ma la scelta dei 40 anni ha una sua ratio di fondo che fra poco vi spiegherò.


Per farlo devo introdurre brevemente il concetto di radicali liberi e antiossidanti.
I radicali liberi sono prodotti di scarto di varia natura che svolgono un'azione ossidante e portano ad un invecchiamento cellulare.
Normalmente il nostro organismo ha un proprio sistema di smaltimento di questi radicali liberi ma, col passare del tempo, esso diventa meno efficiente, e l'età in cui comincia a perdere maggiormente di efficacia, secondo diversi studi, si colloca proprio intorno ai 35-40 anni.
Naturalmente lo stile di vita di ognuno fa una grande differenza.Il fumo, l'alcol in eccesso, lo stress, le droghe, l'inquinamento etc. aumentano la produzione di radicali liberi;uno stile di vita sano, l'attività fisica e una alimentazione equilibrata favoriscono lo smaltimento.
Nell'alimentazione, in particolare, a svolgere questo ruolo sono gli alimenti ricchi di antiossidanti, che, come dice la parola stessa, hanno la capacità di contrastare lo stress ossidativo prodotto dai radicali liberi.

Quali sono gli antiossidanti più potenti?


  •     VITAMINA A
  •     VITAMINA C
  •     VITAMINA E

Il fabbisogno della prima, nei soggetti sani, viene coperto facilmente da un'alimentazione equilibrata mentre, per quanto riguarda le altre 2, attualmente esistono molti studi che spingono per un'integrazione .La vitamina E in particolare si trova in alimenti ad alta densità calorica(oli/frutta secca) e non è possibile assumerne un quantitativo discreto senza rischiare di assumere calorie in eccesso.
Senza farvi perdere troppo tempo, mi sono documentato sui vari studi che suggeriscono integrazioni di vitamina C ed E e le quantità consigliate ideali in soggetti sani sono queste:

  •     Il quantitativo ideale di vitamina C è stimato intorno a 0.5-1gr (una piccola arancia ne fornisce 60 mg) e il PDR riporta che, fino a 3 grammi, non ci sono problemi di sovra dosaggio.
  •     Quello di vitamina E sta intorno alle 400-600 UI e la soglia massima tollerabile è intorno alle 1200 UI (fonte NIH)

Steven Lyon (n.1961) e la fidanzata Edita Vilkevičiūtė (n.1989)
Gli integratori di vitamina C da supermercato (la vitamina E al supermercato non la trovate proprio) ne forniscono circa 80 mg, quindi se volete acquistare un integratore ad alto dosaggio dovete andare per forza in farmacia oppure acquistare online.Quest'ultima scelta è decisamente preferibile in quanto più economica.Personalmente assumo ogni giorno un integratore di vit. C da 1 grammo, e uno di vit.E da 800 UI.

 


 Abbiamo quindi appurato che, arrivati intorno ai 35-40 anni, per sembrare più giovani (o per non sembrare più vecchi, vedetela come vi pare) è necessario curare maggiormente il proprio stile di vita ed è opportuno valutare un'integrazione di antiossidanti.



Perché sembrare più giovani?Per rimorchiare belle gnocche, ovviamente!Che domande..

A 40 anni posso ancora ambire a ragazze ventenni?


Se seguite la pagina da tempo sapete già che per me la risposta è assolutamente positiva.
L'età in sè non è un limite al rimorchiare ragazze giovani, il vero limite è dato dal declino estetico e peggioramento dei tratti somatici che generalmente accompagna l'avanzare dell'età.
Quello che la gente ritiene essere un problema anagrafico è in realtà fondamentalmente un problema estetico;l'età diventa solo una scusa che le donne adducono per non ammettere che non possediamo un sufficiente livello estetico per loro (e non abbiamo neppure abbastanza denaro e status per compensare).
Non esiste nessuna motivazione razionale per la quale una coppia con differenza di età non possa funzionare al pari di una di pari età.

Leggi anche: L'Età è Importante per le Donne?.

Appurato questo, andiamo ora a vedere quali sono i punti fondamentali per sembrare più giovani, e di conseguenza più belli.



# 1 CAPELLI, CAPELLI, CAPELLI!!! 

Praticamente tutti i bellocci over 40 per i quali le donne sbavano hanno una bella chioma folta.

Erik Rutherford, 49 anni
Lasciate perdere chi vi tira fuori l'esempio di Jason Statham o Bruce Willis: quelli sono semplicemente uomini che hanno già una buona estetica di base e un cranio che regge piuttosto bene la calvizie.
L'errore è pensare che siano belli perché calvi, mentre la realtà è che sono belli NONOSTANTE siano calvi, ma se non fossero calvi state pur certi che non si raserebbero a lametta.
Se la calvizie rendesse più belli tutti i bellocci si raserebbero a lametta, invece non lo fa praticamente nessuno;anzi quasi tutti si lasciano crescere i capelli per sfoggiare ciuffoni ribelli.


Come si risolve il problema calvizie?Attualmente le soluzioni principali sono 3:    


  1. Tricopigmentazione: è una tecnica che si applica su soggetti che tengono i capelli rasati e consiste nell'introdurre sul cuoio capelluto dei pigmenti che riproducono l'esistenza di un capello sano.Il soggetto sembra quindi rasato ma con i capelli sani, e non più calvo.Purtroppo però anche il look rasato non è proprio il massimo per l'estetica, quindi questa è una soluzione buona più che altro per i supermachi viriloni di cui sopra.
  2.  Autotrapianto:Il chirurgo prende dei capelli dalle parti del cranio dove la densità è maggiore (in genere dietro la nuca) e li impianta nell'area dove sono più radi.Questa metodologia ha l'inconveniente che, una volta effettuato il trapianto, occorre prevenire successive ricadute utilizzando prodotti che non sono proprio il massimo per la salute e che generano un calo di libido e dell'erezione.Considerando che i capelli servono solo per trovare gnocchette non vedo il senso di avere capelli se poi non hai il c@zzo duro per trapanarle,come quel proverbio che adesso non ricordo più tanto bene che faceva "chi ha il pene non ha i capelli e chi ha i capelli non ha il pene" o roba del genere.
  3.  Protesi tricologica:Sarebbe il parrucchino, però ormai la tecnologia ha fatto grossi passi avanti ed esistono protesi davvero ben fatte, con capelli veri, traspiranti, che non si scollano facilmente e che durano nel tempo.Purtroppo nella nostra società un uomo che si mette il parrucchino viene ancora stigmatizzato, a differenza delle donne gli uomini che si fanno un intervento estetico vengono ancora ridicolizzati, per cui mettersi il parrucchino non è per tutti perché ci saranno molti che vi sfotteranno.
    Anche qui però si può ovviare al problema, una bella testata al centro della fronte e via.Quando si sparge la voce la gente ci penserà due volte prima di farvi commenti ironici, le battute sul parrucchino non fanno poi tanto ridere quando hai il setto nasale sbriciolato.

    PROTESI PER CAPELLI: L'ESPERIENZA DI UN NOSTRO UTENTE

#2 PELLE



La qualità della pelle, così come i sopra-menzionati capelli,dipende in gran parte dalla genetica ma ci sono alcune cose che possiamo fare per rallentare l'invecchiamento precoce della pelle.Oltre a curare lo stile di vita possiamo rallentare l'invecchiamento cutaneo prendendo opportuni accorgimenti:
  • Pulire e idratare la pelle quotidianamente
  • Proteggere la pelle dal sole.Non è necessario abbronzarsi, checché se ne dica l'abbronzatura non rende più belli.Una leggera esposizione al sole è salutare, una eccessiva è deleteria sia dal punto di vista salutistico sia estetico.
  • Stimolare la produzione di collagene, ovvero quella proteina fondamentale che è indispensabile per conservare l'elasticità e tonicità della pelle, e la cui sintesi diminuisce inesorabilmente con l'età.


Sono piuttosto scettico riguardo alle varie creme anti invecchiamento, per il semplice fatto che esse generalmente si limitano ad agire sugli strati più superficiali della pelle, non penetrano in profondità.Non dico che non funzionino ma certo bisogna valutare il rapporto qualità/prezzo.
Ci sono diverse terapie professionali quali iniezioni di botulino, lifting o altre cose simili che qui in questo articolo non tratterò.
Bar Refaeli subito dopo un trattamento needling
Ci tengo invece ad offrire una situazione pratica, economica e casalinga, sperimentata sulla mia pelle, che negli ultimi tempi sta dando discreti risultati:il needling.
Il needling è una procedura che consiste nel creare microfori sulla pelle, stimolando l'autoriparazione della pelle e producendo così nuovo collagene.
Lo strumento più economico e comunemente utilizzato è il dermaroller, ovvero un rullo con aghi di lunghezza variabile (a seconda delle parti corporee in cui verrà utilizzato) che va fatto scorrere lungo la pelle in diverse direzioni.Alla fine della procedura viene applicata sulla pelle una maschera (in genere con fattore di crescita) e si attende per alcune settimane (dipende dalla lunghezza degli aghi usati) prima di ripetere la procedura.







#3 ADDOMINALI


Due uomini della stessa età
Il terzo punto fondamentale per sembrare più giovani è mantenere una buona forma fisica.Bisogna tenere presente che, con l'avanzare dell'età il metabolismo rallenta e, a parità di calorie ingerite, si tende ad aumentare il peso corporeo.Se a 20 anni si riesce a rimanere più o meno magri anche pur essendo sedentari, a 40 diventa fondamentale curare maggiormente la propria alimentazione e prevedere alcune sessioni settimanali di allenamento cardiovascolare e di potenziamento.
Non è necessario strafare o pomparsi i muscoli all'inverosimile, è sufficiente conservare una buona tonicità muscolare e soprattutto tenere sotto controllo la propria percentuale di grasso corporeo.


Non è neppure necessario pagare l'abbonamento in palestra.
Se uno ha un po' di spazio in casa, con il costo medio di 6 mesi di abbonamento in palestra può comprarsi pochi attrezzi che gli saranno sufficienti per allenare in modo completo tutto il corpo.

Sono sufficienti:
  • Una panca
  • Dei manubri e un bilanciere a carico regolabile
  • Alcuni dischi di ghisa
  • una sbarra per effettuare trazioni (facoltativa)

In internet troverete diversi siti che vi spiegheranno che esercizi svolgere con gli strumenti di cui disponete.
Per l'allenamento cardio potete benissimo andare a correre, che è sicuramente più divertente che starsene sopra un tapis roulant come un criceto.


Questi sono i punti fondamentali su cui lavorare per sembrare più giovani.


Un uomo che riesca ad arrivare a 40 anni con un fisico asciutto, una decente attaccatura di capelli e una pelle in buono stato potrà comodamente guadagnare almeno 1 punto estetico rispetto ai suoi coetanei che non si sono presi cura di questi aspetti.




5 commenti:

  1. Capelli e bassa bodyfat (sotto il 12%) sono la chiave: garantisco per esperienza personale.
    Riguardo all'integrazione, mi permetto di aggiungere lo zinco e (nei mesi invernali) la vitamina D3, soprattutto per chi svolge attività fisica intensa e regolare.

    RispondiElimina
  2. ottimo articolo, secondo me comunque eccedi un po' in vitamina c ed e... io ne prendo 500mg e 200ui. poi prendo anche multivitaminico e omega3.

    RispondiElimina
  3. Giusto in linea di massima, tuttavia non credo sia corretto parlare di "belle gnocchetti giovani" quanto di "pari età mediocri". LMS è sempre lui ad ogni età e vuole, oltre al Look, anche Money e Status.

    RispondiElimina
  4. Quindi se uno è stempiatello ma ha tutto il resto non ha speranze? E cosa ne pensi della barba?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dipende da quanto è stempiato, comunque normalmente una stempiatura non danneggia poi così tanto esteticamente.Parlo di calvizie vera e propria.
      La barba può valorizzare il viso o penalizzarlo, dipende dal tipo di barba e di viso che uno ha.

      Elimina

Ciao!Mi fa piacere che tu voglia lasciare un commento,sono contento di sentire cosa ne pensi.Ti chiedo solo di rispettare alcune regolette:

- Cerca di scrivere post ricchi di contenuto.Niente insulti, spam, dati falsi o tendenziosi, polemiche sterili.
- Se devi farmi una domanda non relativa all'articolo, prima guarda la sezione faq.Può essere che la risposta sia già lì.
- Se vuoi commentare in anonimo creati almeno un nick di fantasia per evitare che chi leggerà faccia confusione tra i vari commentatori.