Bellezza · Uncategorized

Le Caratteristiche degli Occhi Belli (Foto e Spiegazione)

Occhi Belli e Occhi Brutti
Occhi Belli e Occhi Brutti

Le Caratteristiche degli Occhi Belli

Gli occhi sono sicuramente uno dei tratti somatici più importanti per determinare il livello estetico di un individuo, forse perché sono il più evidente strumento di comunicazione e la parte del corpo a cui si tende a prestare più attenzione.
Partendo dal presupposto che la bellezza è oggettiva, è facile intuire come anche una tipologia di occhi può essere più o meno bella in base a determinate caratteristiche. Andiamo a vedere quali partendo da alcuni riferimenti fotogratici.

Ho scelto Brad Pitt come esempio di begli occhi, mentre Steve Buscemi come esempio di occhi brutti.

Occhi Belli Come Sono
Occhi Belli Come Sono

Le Palpebre

La prima cosa che si nota sono sicuramente le palpebre,  che nel soggetto 2 appaiono parecchio sporgenti ed evidenti (le cd. borse sottoculari, che peraltro sono removibili chirurgicamente) dando un effetto di pesantezza e facendo sembrare l’individuo stanco (o drogato) , mentre nel soggetto 1 la palpebra superiore è completamente nascosta e quella inferiore appare impercettibile.

Il Canthus

E’ l’angolo degli occhi dove la palpebra superiore incontra l’inferiore. I caucasici hanno l’angolo interno completamente esposto, mentre gli asiatici (mongoloidi) hanno una piega cutanea che lo copre, detta “epicanto”, che è con tutta probabilità il risultato di un adattamento al clima freddo.
Un buon risultato estetico si ottiene laddove l’angolo interno risulti leggermente rivolto verso il basso.

La Forma (il cd. “taglio degli occhi”)

taglio di occhi
taglio di occhi

L’arco oculare di un occhio bello è meno pronunciato, un occhio bello tende ad avere una forma dritta e compatta (a mandorla, con la parte superiore e inferiore dell’occhio che tracciano una curva quasi piatta) mentre un occhio brutto tende ad essere cavo e tondeggiante.
Ciò è dovuto alla struttura ossea che circonda gli occhi: orbite pronunciate e poco sviluppate in verticale danno un taglio di occhi più giovane e gradevole.
Una buona struttura ossea determina anche un occhio “incassato”, protetto e supportato dalle ossa, anziché sporgente, caratteristica quest’ultima che generalmente è considerata negativa e talvolta associata a malattie come l’esoftalmo.
Occhi stretti in verticale, con un elevato rapporto tra lunghezza e altezza e un’esposizione delle palpebre ridotta al minimo, danno un effetto che in gergo è chiamato “Hunter Eyes” (Occhi da cacciatore) e che è molto pregevole.
Il rapporto ideale tra altezza e lunghezza di un occhio dovrebbe essere di circa 1:3.

La Sclera

E’ la parte bianca dell’occhio e non dovrebbe essere visibile al di sotto dell’iride.
Idealmente la palpebra inferiore dovrebbe coprire un paio di mm dell’iride.
La sclera dovrebbe avere un aspetto sano, quindi essere perfettamente bianca, non arrossata o sbiadita.

Il Colore

Le persone danno generalmente eccessiva importanza al colore degli occhi.
Gli occhi belli possono essere sia castani o nocciola che azzurri o celesti, sia marroni che verdi o grigi.Molto più importante è la forma del colore e un individuo con occhi scuri di una bella forma risulterà sicuramente più attraente di uno con occhi chiari e una pessima forma, questo ovviamente a parità degli altri tratti somatici.

A mio avviso però anche il colore è un bonus e gli occhi più chiari, specialmente quelli azzurri /cerulei, tendono ad apparire più belli per una ragione che vi spiego brevemente ed è connessa alla dilatazione delle pupille.
Le pupille si dilatano o contraggono sia a seconda dei cambiamenti di luce che dei cambiamenti di stato d’animo.
E’ dimostrato ad esempio come le pupille si dilatino mediamente di 4 volte quando ci troviamo di fronte a qualcosa verso la quale siamo notevolmente attratti.
Notevoli studi mostrano come l’ingrandimento pupillare sia correlato alla visione di soggetti che riteniamo attraenti e questo principio viene utilizzato anche nell’ambito degli affari per vendere di più, ad esempio photoshoppando le pupille delle modelle.
L’azienda di cosmetici Revlon, anni fa, dimostrò di essere in grado di ottenere un miglioramento del 45% nelle vendite dei propri rossetti semplicemente modificando la dimensione pupillare delle sue modelle.

Occhi Belli Come Sono
Occhi Belli Come Sono

Come può esserci utile questa informazione per dimostrare l’importanza del colore di occhi nel determinare l’attrazione?Beh, è semplice: più un colore di occhi è chiaro e più le variazioni pupillari risultano evidenti, con il risultato che un occhio verde o azzurro risulta molto più espressivo del suo corrispondente marrone.

La Posizione

Altrettanto importanti sono la distanza e l’angolazione degli occhi.
La distanza ideale in genere è pari a quella di un terzo occhio in mezzo agli altri due.
Per quanto riguarda la posizione invece abbiamo fondamentalmente 3 situazioni, che sono quelle illustrate nella prima immagine di questo articolo e che riguardano il Canthal tilt.
Il Canthal Tilt esprime l’angolazione degli occhi di un soggetto e si può determinare tracciando due linee immaginarie che colleghino gli angoli di ciascun occhio.
Se le due linee si sovrappongono (e quindi possiamo far passare una sola linea attraverso i 4 angoli) allora abbiamo un Canthal Tilt neutro.
Se le due linee si incrociano verso il basso abbiamo un Canthal Tilt positivo, se le due linee si incrociano verso l’alto siamo invece in presenza di un Canthal Tilt negativo e quindi di un taglio di occhi non particolarmente gradevole esteticamente, che dà allo sguardo una sensazione di pesantezza. Il Canthal Tilt positivo è generalmente una caratteristica molto apprezzata [1].

Queste in sintesi le caratteristiche principali degli occhi belli. E i vostri occhi come sono, belli o brutti?

Bibliografia

[1]Bashour, M., & Geist, C. (2007). Is medial canthal tilt a powerful cue for facial attractiveness?.

Forse ti Interessa:

Subscribe
Notificami
guest

9 Commenti
Più votati
Più recenti Più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Anonimo
Anonimo
4 anni fa

Scusa ma la palpebra inferiore come fa a coprire l'iride di ben 2cm ? Forse volevi scrivere mm ?

Anonimo
Anonimo
4 anni fa

Si parla di occhio maschile non a caso se guardi modelli e attori di qualsiasi epoca il 90% ha l'occhio incassato e questo è un dato di fatto che dovrebbe farti riflettere, in più capisco che essendo makeup artist un occhio del genere per te risulta.ostico da truccare e come se ti mancasse la tela ma questo non vuol dire.sia.un difetto diciamo che è un difetto nel mondo del makeup.

Giuseppe
Giuseppe
5 mesi fa

Red sarebbe bellissimo se tu scrivessi un articolo riguardo alle proporzioni ideali del volto. I fan dei tuoi articoli di bellezza lo apprezzerebbero tantissimo (anche perché, come più volte hai ripetuto, le proporzioni sono il fattore più importante per decretare la bellezza estetica di una persona).

Anonimo
Anonimo
7 mesi fa

Per quanto riguarda i miei gusti trovo particolarmente brutti gli occhi troppo tondi e sporgenti, quelli troppo incappucciati, in cui l’occhio sembra quasi volersi chiudere, come se avesse qualcosa di pesante che pigia sopra e quelli troppo piccoli.
Amo gli occhi grandi e allungati, possibilmente molto scuri.
Una caratteristica considerata qui negativa, che invece a me ho notato piacere molto, è l’occhio leggermente all’ingiù, che inserito nel contesto di un bel volto dona uno sguardo dolcemente malinconico.

Forse ho gusti un po’ retrò nell’estetica, infatti mi ritrovo spesso a non apprezzare molto i Belloni e le bellone di oggi che sono sempre più spesso iper mascelluti e iper zigomati, con occhi sempre più all’insù nelle donne e super incappucciati negli uomini.
D’altronde tutto ciò è in linea con l’immagine di forza e aggressitá che si vuole dare soprattutto alle donne di oggi.
Un viso bello ed elegante ormai è una rarità.

Va bè, sto andando fuori tema…

Nic
Nic
1 anno fa

Allora i cosiddetti occhi grandi da cerbiatta, secondo questo

Anonimo
Anonimo
4 anni fa

Cosa ne pensate della hunter eyes surgery? Conviene farla per un brutto?

Nic
Nic
1 anno fa

Allora i cosiddetti “occhi da cerbiatta” secondo questo articolo dovrebbero essere considerati brutti… ma che state dicendo?? Tutte cavolate.

*Cristal*Cris*
*Cristal*Cris*
3 anni fa

Ma non sono d'accordo nemmeno io. L,l'occhjo è bello se è in proporzione col resto del viso a prescindere dalla forma.