Home Bellezza Collo ed Estetica

Collo ed Estetica

70

Collo ed Estetica

Salve Red, leggo il blog da tantissimo tempo e mi sono stupito di come non sia mai spuntato fuori un articolo su un aspetto di lookmaxing che, almeno per me, è sottovalutato: l’allenamento del collo. In questo periodo sul blog è stato dato molto spazio alle esperienze di vita dei lettori, dunque voglio rompere questo andazzo e trattare dell’allenamento del collo, arricchendo con la mia esperienza personale da buon appassionato di palestra. Muscoli del collo sviluppati sono un indicatore di virilità e sono molto influenzati dal dimorfismo sessuale; ciò vale un po’ per tutti i muscoli del corpo, ma per alcuni di essi l’influenza è ancor più evidente: deltoidi, trapezio, schiena alta, fasci alti del petto, avambracci e, appunto, il collo. Un collo muscoloso inoltre garantisce una maggiore resistenza ai traumi alla testa. Proprio per questo lottatori, rugbisti, giocatori di football americano, pugili ecc.… lo allenano con solerzia.

Tuttavia, fra chi non ha mai praticato gli sport appena citati, sono davvero in pochi quelli sanno che il collo può essere allenato: è un vero peccato, visto che un collo largo e muscoloso può anche migliorare nettamente l’estetica del viso. In aggiunta, risponde davvero bene fin da subito ed è possibile aggiungere diversi cm di circonferenza in pochi mesi, ci può riuscire anche chi non ha chissà quale genetica per la costruzione muscolare. Vediamo dunque come allenarlo.
Gli esercizi principali sono due, estensione e flessione (neck extension e neck curl): il primo allena i muscoli estensori (i fasci posteriori del collo), il secondo i flessori (fasci anteriori). Questi due esercizi garantiscono uno sviluppo omogeneo del collo, dato che colpiscono abbondantemente anche i fasci laterali. È importante avere un collo sviluppato in modo omogeneo non solo per estetica, ma anche per evitare sbilanciamenti strutturali che possono provocare fastidi. Teoricamente è possibile anche allenare direttamente i fasci laterali, ma è facoltativo. Si può anche allenare la funzione di rotazione del collo, ma richiede attrezzatura specifica e non è rilevante ai nostri fini.

Neck Extension

Neck Extension

Le neck extension si possono svolgere sia stesi su panca con un disco sulla nuca, oppure seduti con un’apposita imbracatura per la testa. Io suggerisco di comprare l’imbracatura (se ne trovano decenti per 20-25€), visto che utilizzare carichi vagamente decenti col primo metodo è quasi impossibile.

Di solito si parte con carichi compresi fra i 3-4kg e i 10kg per 4-6 serie a sessione, escluse quelle di riscaldamento. Io sono passato dall’utilizzare 5kg a utilizzarne 20-22kg per 4 serie da 25-30 ripetizioni con un po’ di “cheating” nelle ultime ripetizioni (tecnica da utilizzare solo con l’imbracatura e se avete un certo livello ed esperienza), anche se non ricordo quanto tempo ho impiegato; cercate di fare movimenti completi e di muovere solo testa e collo (tranne se usate il cheating) e ricordate sempre di centrare bene l’imbracatura sulla testa, se la utilizzate, magari con l’ausilio di uno specchio.

Neck Curl

Neck Curl

I neck curl per fortuna non richiedono attrezzature particolari. Ci si stende su una panca col disco sulla fronte e si compie il movimento, assicuratevi di muovere solo il collo e non anche spalle e schiena alta. Si comincia di solito senza alcun peso o con 3-4kg al massimo, per le serie stesso discorso delle estensioni. Io ho cominciato con 2kg e sono arrivato a fare 4 serie da 30 ripetizioni con 10kg in relativamente pochi mesi. Personalmente quando si è più avanzati prediligo fare un’escursione di movimento appena minore e macinare più ripetizioni.

Ora, un collo gigantesco non aumenta l’attrattività (al limite vi fa percepire più intimidatori), tuttavia un collo sopra la media migliora nettamente l’estetica, se poi la base di partenza è un collino da tacchino, la differenza è assai evidente. Io partivo da 35cm di circonferenza (che è pochissimo) e sono arrivato a 40cm abbondanti, in assoluto 40cm non è niente di che, ma in confronto alla situazione iniziale non c’è paragone. Oltretutto, incrementando la circonferenza del collo, il grasso facciale si distribuisce su una superficie maggiore dando così l’impressione di essere più magri; combinato con una percentuale di massa grassa effettivamente bassa, l’impatto estetico sull’estetica del viso può risultare oltremodo notevole. Ricordatevi sempre di partire con calma senza strafare col peso, riscaldate sempre il collo e fate una o più serie di avvicinamento con un carico minore: si parla comunque di un esercizio fisico su una zona delicata ed è perciò possibile farsi male, ma facendo le cose a modo avrete solo benefici (io mi sono addirittura sbarazzato del torcicollo di cui ho sofferto per anni). Per chi ha paura di finire su qualche gym fail compilation svolgendo questi esercizi in pubblico, sappia che dei dischi decathlon da tenere in casa costano davvero poco. Una volta raggiunta la misura desiderata, è possibile mantenerla allenando neck curl e neck extension una volta a settimana per 4-5 serie, ma ovviamente dovranno essere relativamente intense.

Un’ultima avvertenza: informandovi un po’ per conto vostro sull’allenamento del collo, potreste imbattervi in alcune persone le quali asseriscono che un collo troppo grosso possa far aumentare le probabilità di subire una “sleep apnea”. Alcune considerazioni: 1) gli studi a riguardo sono contrastanti. 2) le probabilità di subire questa spiacevole esperienza sono in assoluto scarse. 3) quei pochi che l’hanno sperimentata, sono quasi sempre invidui con un collo DAVVERO grosso, ben oltre i 45cm di circonferenza, se non sui 50cm. 4) gli invidui appena citati spesso hanno queste misure non solo in virtù della massa muscolare ma anche delle percentuale di massa grassa elevata, comune fra lottatori, giocatori di football americano ecc… presi come soggetti di studio (non di rado pure dopati) 5) aumentare la vostra circonferenza di collo non vi causerà alcun problema, a meno che non raggiungiate misure DAVVERO elevate e/o non siate gravemente sovrappeso/obesi; in ogni caso, ripeto, l’eventualità è oltremodo rara. 6) un collo mastodontico non è comunque questo granchè esteticamente.

Che possiate costruire un collo taurino e che la redpill sia con voi. Buon anno!

-Il Tetro-

Ps: il sottoscritto non è una figura professionale e fornisce queste informazioni esclusivamente a titolo informativo, non si assume la responsabilità di eventuali danni.

Advertisement
Sottoscriviti
Notificami
guest
70 Commenti
Più Votati
Più Recenti Più Vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Freeman
Freeman
3 mesi fa

Caro Tetro se aggiungessi
neck curl (3×20)
e neck extension (3×20)
alla mia routine di allenamento (3 volte a settimana) può andar bene?

Ho misurato la mia circonferenza del collo: 37 cm (body fat 12%, 75 kg e 175 cm di altezza). Se riuscissi ad incrementarla del 14% come hai fatto tu arriverei a 42 cm, che è una dimensione di tutto rispetto se consideri che un uomo medio normopeso ha una circonferenza inferiore ai 37 cm.

p.s. il collo grosso su un uomo in sovrappeso/obeso è come una quinta di tette su una cicciona: non vale!

Central Scrutinizer
Central Scrutinizer
14 giorni fa

Tutto molto interessante, ma ho notato che conta di più il faccino rispetto al collone. Faccio un esempio: anni fa, nella mia città c’era un ragazzo con la faccia ossuta, il collo secco e il naso lungo. Tutte le ragazze che conoscevo lo ritenevano un gran figo. Forse i gusti oggi sono cambiati e va forte il collo più largo, ma so che quel tizio lì (oggi ultraquarantenne) continua ad avere un certo successo con le donne.

Il Tetro
Il Tetro
3 mesi fa

Ci sta ahahahah, beato te che parti con una discreta circonferenza di base.
Per ora tutti quelli a cui ho risposto, te compreso, sono tutti stazzoni, io dai miei 168cm anche col collo taurino intimiderei solo i bambini dell’asilo 😂.

Last edited 3 mesi fa by Il Tetro
Il Tetro
Il Tetro
3 mesi fa

Considera che Tyson aveva qualcosa come 50cm, roba da cavallo, per l’estetica è una misura effettivamente esagerata.
Tuttavia per un medioman qualsiasi con un collino da tacchino (come aveva il sottoscritto), mettere qualche cm sul collo aiuta a migliorare l’estetica.
Ovvio che non fa miracoli, è solo uno dei diversi strumenti disponibili.

Marcusrex
Marcusrex
3 mesi fa

Un collo robusto intimidisce gli altri uomini ed è innegabile.
Che serva a migliorarsi esteticamente ho fortissimi dubbi.

Osservatore Romano
Osservatore Romano
2 mesi fa

Volevo solo far notare che un vecchio casco integrale da moto può essere molto più utile e versatile, risparmiando grano e disturbi pericolosi.

Meglio parlare con un fisioterapista prima di procurarsi invalidità permanenti…

A proposito, due uomini col collo grosso come si possono indicare? Colloni?

Urhen
Urhen
3 mesi fa

Sono 190 cm x 97 kg e ho un collo di 41 cm e non ho mai allenato il collo, secondo voi dovrei allenarlo?

baley
baley
3 mesi fa

una misura fondamentale, sia per la salute sia per l’estetica, è il girovita.
Il peso non conta molto perchè uno può essere molto muscoloso e molto pesante ma non grasso. Il peso specifico del muscolo è infatti molto maggiore di quello del tessuto adiposo.
Questo fa si che un indice molto usato anche dai medici , il B.M.I. ( indice di massa corporea , Body Mass Index BMI = peso in kg / (statura in metri * statura in metri)) è sbagliato.
Molto meglio rapportare il girovita ed eventualmente ai fianchi ( misurati a livello della spina iliaca anteriore ).
Il girovita determina la il profilo del corpo e ha una valenza estetica enorme.
Non a caso, i modelli maschi non devono avere più di 83cm di girovita.
Per la salute basta avere il girovita inferiore a metà altezza ( es 89 cm /180 cm ).
Ovvio che un atleta o appunto un modello o un giovane abbiano valori inferiori.
Da tener presente che il grasso addominale è dannoso per la salute.
Quindi, anche a fini estetici, comprate un metro da sarto e vi serve più di tanti attrezzi.
Inoltre, giustissimo il discorso di un collo non enorme ma robusto : è segno di maschilità e attenti a non ingrassare, quindi torniamo al girovita, vero faro per salute ed estetica

er Bresaola
er Bresaola
3 mesi fa

ho il collo di 33 cm….

Mkk
Mkk
3 mesi fa

Ciao a tutti! Molto interessante… io ho una circonferenza di 37cm sotto il pomo di adamo, massa grassa sotto il 10%, sono alto (anzi basso) 1,68…. faccio pesi da qualche mese e il collo mi sembra si sia ingrossato anche senza allenarlo. Proverò qualche allenamento specifico per curiosità ma credo che se una persona si allena in modo corretto, si cresca anche nel collo in automatico