Home Redpill Il Forum dei Brutti: Tutta la Storia

Il Forum dei Brutti: Tutta la Storia

23
forum dei brutti
forum dei brutti

Il Forum dei Brutti: la Genesi

Oggi vi parlo del Forum dei Brutti, ciò che i media nazionali negli ultimi mesi hanno definito come “il punto di riferimento italiano del movimento incel” e di cui diverse riviste e blog hanno provato a parlare, anche se purtroppo da profani, senza riuscire a cogliere realmente la sua essenza e dicendo un sacco di inesattezze.


Cos’è veramente il Forum dei Brutti, come nasce, come si è evoluto e chi sono i suoi utenti?
Ho fatto diverse ricerche su questo spazio web e ora vedrò di raccontare la sua storia, riportando le testimonianze di alcuni utenti.


Tutto ha inizio nel lontano 2007, quando un uomo, sedicente brutto, decide di creare un blog per trattare l’argomento bruttezza.
E’ un blog ancora presente in rete, si chiama unbruttoblog.
E’ molto spartano e ha pochissime visite, ma il suo creatore è fiducioso e decide, pochi mesi dopo, di affiancarvi un forum e per farlo si appoggia alla piattaforma easyfreeforum.

E’ il 31 Luglio 2008 e nasce “unbruttoforum”.
Il forum non funziona molto bene, la piattaforma dà spesso dei problemi ma, nonostante tutto, si cerca di andare avanti fino a quando, nell’aprile 2009, easyfreeforum chiude, e con essa il forum del nostro amico brutto.
A Giugno 2009 unbruttoforum riapre, questa volta su forumfree, che è un circuito di forum dove chiunque può aprire un proprio spazio gratuitamente.

Il fondatore continua a partecipare per qualche mese ma poi cede l’amministrazione a un altro utente, brutto38, scelto secondo criteri di anzianità e di numero di post all’attivo.
In questo periodo il forum non ha un’intensa attività, il numero di discussioni è veramente basso e vengono aggiornate molto raramente.
Non è chiaro da che genere di persone sia composta l’utenza ma si suppone si tratti di utenti oggettivamente molto brutti, anche donne.
Il creatore del forum, ritornando nel 2014 per vedere come si era evoluta la sua creazione, si definisce come “un 40 enne vergine che non ha mai baciato una donna, ma piuttosto rassegnato alla sua condizione e non rancoroso”. Oggi lo definiremmo un “accasciato”.
Non c’è misoginia, anzi partecipano diverse donne, ed è proprio la scelta di mettere una donna all’amministrazione che porterà il forum alla fine.
Esplicativo è il commento di arcobalenoarabo su ciò che accade:

“In particolare venne una donna, una dottoressa, per niente brutta, sposata, con figli, insomma aveva tutto, ma praticamente gestiva lei tutto, e questo diede fastidio a molti che man mano se ne andarono. Vedere che questa tizia faceva il bello e il cattivo tempo, e aveva tutto, soldi, posizione, avvenenza, marito e figli, e questa che neanche sarebbe dovuta essere stata nel forum, comandava tutto, e si lamentava anche. E questo a persone che come me nulla hanno, né soldi, né posizione, né compagna, né figli, niente di niente, e che sono da sempre sole e destinate a morire da sole e magari anche in mezzo alla strada, dà molto, molto fastidio.”

La cara dottoressa, dopo aver fatto scappare tutti, se la svigna e l’amministrazione rimane in mano a brutto38 che si disinteressa completamente del forum.

Nel 2013 il forum è completamente abbandonato a sè stesso e inizia a riempirsi dei peggiori animali della rete.
Misoginia, razzismo, bullismo, blasfemia.
Gli utenti si scannano, si augurano le peggiori malattie e dieci minuti dopo tornano a parlarsi come migliori amici, gli uomini invitano le utenti donne (quasi sempre fake) a gettare i figli nei cassonetti in caso nascessero brutti, minacce di morte a cani e gatti perché vengono preferiti ai brutti dalle donne e altre finezze del genere.
Insomma è la giungla, il delirio, l’anarchia.

Nessuno modera ma intanto il forum ricomincia a crescere e riempirsi anche di utenti validi perché, si sa, un brutto nel degrado sguazza allegramente.
Ad un certo punto la situazione però si fa troppo ingestibile, il trollaggio diventa sempre più pesante e arrivano troll che rendono il clima sempre più invivibile. Brutto38 è un incapace, banna a caso e blocca il forum a singhiozzo impedendo agli utenti di postare.

Un utente, Scarabocchio, decide di creare un nuovo forum sempre su forumfree. E’ l’Ottobre 2013 e nasce “Il Forum dei Brutti”. 

Il Forum dei Brutti: l’Età d’Oro

Il nuovo forum è permissivo ma molto più civile del precedente. Le decisioni più importanti vengono messe ai voti.
Scarabocchio lo organizza suddividendolo in diverse sezioni, alcune destinate al libero sfogo, altre a discussioni più serie.
Vengono eletti democraticamente dei moderatori, viene creato un regolamento, e viene creata anche una nuova sezione privata dove si possono postare le foto e ricevere valutazioni estetiche e fare le confessioni più intime.

Lo spazio inizia a riempirsi sempre di più utenti che portano contributi interessanti e divertenti e fanno crescere sempre di più il forum, che nel periodo di massimo splendore arriverà ad essere intorno alla posizione n. 30 circa di forumfree (considerate che sul circuito di forumfree ci sono attualmente oltre 110 mila forum). E’ l’era d’oro del forum.

Non ci sono più però solo brutti, l’utenza è molto eterogenea sia per provenienza sia per condizione.

C’è chi viene dai forum americani e inizia a discutere in Italia delle varie tematiche redpill come la teoria LMS, c’è chi proviene da forum di fobia sociale, c’è chi è fissato con l’estetica e la scala di valutazione (altezza, capelli, polso) c’è chi arriva da google grazie al sempre maggiore numero di contenuti indicizzati, c’è chi arriva per passaparola, ecc.
Ci sono i brutti sfigati ed emarginati, ci sono i bruttini, ci sono i bellocci che non scopano perché troppo inetti, ci sono ex brutti ora migliorati esteticamente, ex belli ora peggiorati, ci sono belli che non hanno alcun problema con le donne ma che sono ugualmente interessati a quelle tematiche ecc.
Insomma un “forum dei brutti” di nome ma un po’ meno di fatto, c’è un po’ di tutto e, nonostante le continue liti interne tra i vari gruppi (gli uomini belli vengono sempre odiati, regola n.1) o tra le varie linee di pensiero, ognuno in questo forum riesce a trovare un proprio spazio.
Tranne le donne.

Le donne sono quelle che rendono l’ambiente tossico. Quasi sempre fidanzate,senza alcun problema sessuale o sentimentale, si sentono delle vip, stanno lì solo per noia e spariscono nel week end. Provocano apertamente, non hanno nulla da spartire con il forum, alcune hanno pure il coraggio di venire a fare propaganda femminista.

La maggioranza degli utenti non le vuole, ma Scarabocchio ignora i molteplici sondaggi a favore della cacciata.

Si scoprirà in seguito che stava flirtando con le utenti e con una di loro è nata una mezza storia, che alla fine lo porta a disinteressarsi del forum e a sparire come fu per il suo predecessore.

In carenza di moderazione il forum torna a prendere una brutta piega e a diventare oggetto di attacco di troll, ma l’admin, pur essendo ormai sempre assente, in un orgoglio narcisistico si rifiuta di cedere l’amministrazione e farsi da parte e così il forum sprofonda sempre più in basso.

Le donne iniziano a mettere in allarme l’amministrazione generale di forumfree perché vanno a piagnucolare per come sono trattate (capire che non è spazio per loro è troppo difficile evidentemente) e arrivano sempre più segnalazioni e minacce di denunce da parte di visitatori esterni.

Gli amministratori di forumfree vanno a prendere per il colletto Scarabocchio ed è a questo punto che lui finalmente si ricorda di avere un forum e inizia ad andare nel panico. Iniziano ad essere eliminati i post e i thread più scabrosi, una rincorsa a cancellare le “prove” che neanche i nazisti a Berlino dopo l’arrivo degli alleati.

In questa fase l’admin, già ai minimi storici per popolarità, ha la sciagurata idea di mettere una donna, che peraltro stava sul cazzo a tutti, alla moderazione.

E’ la goccia che fa traboccare il vaso, scoppia un’ insurrezione e gli utenti premono a gran voce per la scissione.
La scissione avviene nel Settembre 2015 con l’emigrazione verso un nuovo forum su piattaforma straniera (zetaboards), più indipendente e non segnalabile.

Nel frattempo, Scarabocchio, per timore di ripercussioni legali, cancella senza preavviso il vecchio forum facendo sparire in un soffio due anni di contenuti.

Il Forum dei Brutti: la Scissione

Il nuovo forum su Zeta , che conserva la denominazione originaria di “Forum dei Brutti”, inizia a crescere e accoglie tutto il nucleo degli utenti storici.
La selezione all’ingresso questa volta si fa più rigida e le donne non vengono più accettate.I criteri di ammissione all’area privata sono più rigorosi.

Nel frattempo però accade l’inaspettato. Un utente, di nome Anakin, riesce a far ripristinare il vecchio forum e se ne impadronisce diventandone amministratore.

La cosa non va molto a genio, perché Anakin non è un utente storico e non è neppure molto amato dalla vecchia guardia e inoltre gestisce la situazione con poca diplomazia, bannando gran parte degli utenti storici.

Ciò è all’origine di una sorta di tacita (ma neanche troppo) rivalità tra il nuovo e il vecchio forum (qui sotto una vignetta di Mike Litoris che lascia intuire di cosa parlo).

forum dei brutti
forum dei brutti

Il nuovo forum di Anakin risulta completamente snaturato rispetto al precedente, c’è maggior conformità al regolamento forumfree (vengono ad esempio vietate le bestemmie), donne e bellocci liberi di flirtare allegramente, e la sua gestione non a tutti piace.

Nel Marzo del 2017, un gruppo di utenti di quel forum, stanchi di quel clima, decide di separarsi e aprirne un altro sempre su forumfree. Lo chiamano “unbruttoforum”, come il primo forum abbandonato del 2009, che nel frattempo è stato inglobato da quello di Anakin, grazie ad un punto del regolamento di forumfree che prevede che chiunque possa reclamare un forum qualora il suo admin non faccia login o non ci siano più nuovi post per un certo periodo di tempo (mi pare un anno).

La separazione  ha un gran successo, primo caso nella storia (in passato c’erano stati molti altri tentativi di separazione ma tutti un buco nell’acqua), e il nuovo forum, capitanato da un trio di amministratori, scala rapidamente la classifica forumfree e ad Aprile 2018 arriva anche a superare quello di Anakin, e ora si assesta intorno alla 50ma posizione forumfree.

Nonostante ciò però il forum dei brutti originale viene sempre considerato quello di Anakin ed è di quello che si parla principalmente in rete e anche nel servizio di Nemo.

Nel frattempo la vita scorre più o meno serena su Zetaboards, senza donne a rompere i coglioni e a minacciare l’esistenza, fino a quando, nell’Agosto 2018, Zetaboard viene inglobata da Tapatalk e il forum cambia completamente interfaccia, diventando praticamente infruibile.

A questo punto Wizard, uno dei tre admin del forum, va alla ricerca di una nuova piattaforma e la trova in PhpBB. I soldi per pagare l’hosting e il dominio “brutti.red” verranno raccolti fra gli utenti, che riusciranno così a far diventare “la Casa del Brutto” il primo forum indipendente della storia. Durerà due anni prima di chiudere.

Il Forum degli Incel

Nell’Agosto 2019 avviene una seconda importante scissione nel forum dei brutti di Anakin: a causa dei continui malumori dell’utenza, dovuti (neanche a dirlo) alla presenza di donne, un corposo gruppo di utenti decide di staccarsi e creare “Il Forum degli Incel“. Il nuovo forum, amministrato da George McFly, in una settimana raggiunge la centesima posizione forumfree. In seguito la gestione passa a Deusfur (Claudio), sotto la guida del quale il forum diventa a tutti gli effetti punto di riferimento ufficiale dell’incelosfera italiana, con tanto di manifesto. Deusfur infatti si espone rilasciando interviste in cui porta le ragioni degli incel e cerca di riabilitarne l’immagine. Potete ad esempio ascoltarlo in questa intervista con Marco Crepaldi, psicologo fondatore di “Hikikomori Italia”, oppure nel dibattito con la psicologa Roberta Aledda su Radio Londra, programma condotto da Davide Stasi di “Stalker Sarai Tu”, un importante blog sul tema dei diritti maschili.
Ciò segna l’inizio di una nuova fase per la community, che attraverso il nuovo amministratore si apre al dialogo e riesce a sensibilizzare sempre più persone sui problemi degli incel.

To be Continued…

Forse ti Interessa:

Sottoscriviti
Notificami
guest
23 Commenti
Più Votati
Più Recenti Più Vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
T. Normanno
T. Normanno
2 mesi fa

Deusfur è un voltagabbana che ha bannato o fatto scappare praticamente tutti gli utenti storici allo scopo di tenere donnacce (con cui si intrattiene quotidianamente, dicendo loro quanto sono belle), bellocci e persino una ex coppietta del FDB.
Da quando ha ottenuto la foundership del forum, ad aprile, il FDI ha iniziato un lento e inesorabile declino, testimoniato dall'ingente perdita di posizioni nella classifica di ForumFree: a giugno, era sceso addirittura oltre l'80esima posizione venendo superato dal semi-defunto UBF.
A nulla sono valsi i tentativi di Deus e dei suoi fidi amministratori di ridare vita al forum: tra le loro iniziative, ricordiamo in particolare i sondaggi per eleggere l'utente del mese (al momento questo riconoscimento è assegnato a una donna), la possibilità accordata alle donne di scrivere DIARI (sul forum DEGLI INCEL), e da ultimo il tesseramento-incel, che avviene fornendo nome e cognome e serve a garantire che

"Chiunque usi il termine incel, per sé o per altri, collocandosi nelle sue azioni e nel suo pensiero al di fuori dei confini qui tracciati, non fa parte del movimento incel italiano.",
nonostante l'inceldom sia uno stato di fatto, e non certo una posizione politica!
E taccio del clima di piaggeria e zerbinismo che si respira all'interno del forum, dell'impressione che il forum sia diventato una echo chamber delle interviste di Deus (piuttosto che una fucina collettiva di idee), e dei drastici ridimensionamenti degli spazi di democrazia previsti dal regolamento originale…
Insomma, Deusfur è un pessimo amministratore e noi utenti storici, bannati e bollati ingiustamente come talebani, non smetteremo di chiedere a gran voce che restituisca il FDI a chi ha contribuito a tirarlo su. Anche perché, realisticamente parlando, senza quel nucleo di 10-15 utenti affezionati che scrivono ogni giorno il FDI non può che continuare la sua parabola discendente.

P.S. le donne erano tollerate sul FDI anche quando Deusfur non era amministratore, ma erano in poche e venivano costantemente richiamate/monitorate. E di certo gli admin non si mettevano a fare complimenti sui loro culi, come oggi!

Siccome il post è già lungo, per ulteriori dettagli sulla scissione potete venirci a trovare nel nostro covo incelforum.forumfree.it/
La Tana del Bianconiglio, invece, è un progetto ambizioso che nasce dall'ennesima scissione dal Forum dei Brutti e non è collegata alle vicende del FDI.

T. Normanno, ex utente ed ex amministratore del Forum degli Incel

Rettiliano Verace
Rettiliano Verace
2 anni fa

*applauso*

Anonimo
Anonimo
2 anni fa

Esiste ancora un altro forum gestito nientepopodimeno che da therutseeker e scarabocchio sotto mentite spoglie. Ecco il link

incel.forumcommunity.net/m/

Ovviamente le donne sono benvenute, anzi, visti i due personaggi che lo gestiscono più donne ci sono meglio è.

Anonimo
Anonimo
1 anno fa

Il Redpillatore > Forum dei brutti

Anonimo
Anonimo
1 anno fa

Bellissimo post, mi sono commosso, che ricordi

Anonimo
Anonimo
10 mesi fa

È tutto il giorno che tento di postare una discussione sul forum dei brutti ma, nonostante la regolare iscrizione, mi viene negato il permesso.
Non riesco nemmeno a contattare i moderatori e l'amministratore no non risponde.
Ne sapete qualcosa?

Anonimo
Anonimo
6 mesi fa

Conosco quel forum solo di nome, e per gli argomenti facilmente intuibili… ma ritengo che aprirlo su Forumfree sia stato un errore fin dall’inizio. Un sito indipendente completo di forum sarebbe stato molto meglio, e senza il peso del regolamento comunitario (che ovviamente non esime da ripercussioni legali, ma diventa tutto più gestibile),
Comunque la manosphere è frammentaria, mal gestita e piena di troll, ecco perché non compete seriamente col femminismo, che è molto peggio ma è compatto nelle stupidaggini.

Anonimo
Anonimo
5 mesi fa

Parlano di te ilforumdegliincel.forumfree.it/?t=77324747

Anonimo
Anonimo
3 mesi fa

Abbiamo anche qui degli scarabocchi.
Fortuna che le donne si espongono poco…

Anonimo
Anonimo
3 mesi fa

Ciao Red, ti informo che un paio di settimane fa è avvenuta una nuova scissione.
Tanto per cambiare il casus belli è stato la presenza femminile. Alcuni utenti storici del "Forum degli Incel", in aperta polemica con l'amministrazione, hanno deciso di andarsene e creare un nuovo spazio dove l'accesso alle donne è proibito. Mi sembra che questo ambiente sia diventato come la sinistra italiana, ogni tanto c'è qualcuno che se ne va sbattendo la porta e decide di fondare l'ennesimo partitucolo…

Anonimo
Anonimo
20 giorni fa

Dal 19 agosto 2020 le donne sono bandite dal forum dei brutti, sarebbe da aggiornare

MarcoC
MarcoC
18 giorni fa

E di .red che ne è stato? E’ irraggiungibile da settimane. Dove vi siete trasferiti adesso?

Anonimo
Anonimo
1 anno fa

poveracci nel forum dei brutti, si fanno trollare per mesi da gente effettivamente brutta (senza il minimo interesse in un forum così ricolmo di deficienti che possono rovinare le menti più labili), che gioca a fare quella matta/bipolare, e pensano di essere i migliori, i superiori, insultano e denigrano AHAHAHAHAHAHAHAHA

forum pieno di reietti, analkin, el latrina ecc., tutti mongoloidi falliti e che a tratti si sentono pure BELLI…sentirsi belli nel forum dei brutti, fa capire il livello.

Malcolm
Malcolm
10 mesi fa

Non una parola per il maestro johnny-red e la sua bibbia?

Brutton
Brutton
1 mese fa

cosa è successo a brutti.red? brutti.red/phpbb/, mi reindirizza a virgin media

Anonimo
Anonimo
3 giorni fa

Mah a me sembri soltanto di parte
Aggiorni soltanto le cose su deus.. che tra l’altro ha l’unico forum redpill che accetta donne in Italia
Non aggiorni che nel forum dei brutti dal 19 agosto non ci sono donne, che red non esiste più ecc..