08/09/18

Il Forum dei Brutti: 10 Anni di Storia Raccontati da un Utente

forum dei brutti
forum dei brutti

Il Forum dei Brutti: la Genesi

Sono da anni un utente del Forum dei Brutti, quello che i media nazionali negli ultimi mesi hanno definito come "il punto di riferimento italiano del movimento incel" e diverse riviste e blog hanno provato a parlarne ma purtroppo da profani, senza riuscire a coglierne realmente la sua essenza e dicendo un sacco di inesattezze.

Cos'è veramente il Forum dei Brutti, come nasce, come si è evoluto e chi sono i suoi utenti?
Vedrò di spiegarlo in questo articolo.

Tutto ha inizio nel lontano 2007, quando un uomo, sedicente brutto, decide di creare un blog per trattare l'argomento bruttezza.
E' un blog ancora presente in rete, si chiama unbruttoblog.
E' molto spartano e ha pochissime visite, ma il suo creatore è fiducioso e decide, pochi mesi dopo, di affiancarvi un forum e per farlo si appoggia alla piattaforma easyfreeforum.

E' il 31 Luglio 2008 e nasce "unbruttoforum".
Il forum però non funziona molto bene, la piattaforma dà spesso dei problemi ma, nonostante tutto, si cerca di andare avanti fino a quando, nell'aprile 2009, easyfreeforum chiude, e con essa il forum del nostro amico brutto.
A Giugno 2009 unbruttoforum riapre, questa volta su forumfree, che è un circuito di forum dove chiunque può aprire un proprio spazio gratuitamente.

Il fondatore continua a partecipare per qualche mese ma poi cede l'amministrazione a un altro utente, brutto38, scelto secondo criteri di anzianità e di numero di post all'attivo.
In questo periodo il forum non ha un'intensa attività, il numero di discussioni è veramente basso e vengono aggiornate molto raramente.
Non è chiaro da che genere di persone sia composta l'utenza ma si suppone si tratti di utenti oggettivamente molto brutti, anche donne.
Il creatore del forum, ritornando nel 2014 per vedere come si era evoluta la sua creazione, si definisce come "un 40 enne vergine che non ha mai baciato una donna, ma piuttosto rassegnato alla sua condizione e non rancoroso".Oggi lo definiremmo un "accasciato".
Non c'è misoginia, anzi partecipano diverse donne, ed è proprio la scelta di mettere una donna all'amministrazione che porterà il forum alla fine.
Esplicativo è il commento di arcobalenoarabo su ciò che accade:

"In particolare venne una donna, una dottoressa, per niente brutta, sposata, con figli, insomma aveva tutto, ma praticamente gestiva lei tutto, e questo diede fastidio a molti che man mano se ne andarono. Vedere che questa tizia faceva il bello e il cattivo tempo, e aveva tutto, soldi, posizione, avvenenza, marito e figli, e questa che neanche sarebbe dovuta essere stata nel forum, comandava tutto, e si lamentava anche. E questo a persone che come me nulla hanno, né soldi, né posizione, né compagna, né figli, niente di niente, e che sono da sempre sole e destinate a morire da sole e magari anche in mezzo alla strada, dà molto, molto fastidio."
La cara dottoressa, dopo aver fatto scappare tutti, se la svigna e l'amministrazione rimane in mano a brutto38 che si disinteressa completamente del forum.

Nel 2013 il forum è completamente abbandonato a sè stesso e inizia a riempirsi dei peggiori animali della rete.
Misoginia, razzismo, bullismo, blasfemia.
Gli utenti si scannano, si augurano le peggiori malattie e dieci minuti dopo tornano a parlarsi come migliori amici, gli uomini invitano le utenti donne (quasi sempre fake) a gettare i figli nei cassonetti in caso nascessero brutti, minacce di morte a cani e gatti perché vengono preferiti ai brutti dalle donne e altre finezze del genere.
Insomma è la giungla, il delirio, l'anarchia.

Nessuno modera ma intanto il forum ricomincia a crescere e riempirsi anche di utenti validi perché, si sa, un brutto nel degrado ci sguazza allegramente.
Ad un certo punto la situazione però si fa troppo ingestibile, il trollaggio diventa sempre più pesante e arrivano troll che rendono il clima sempre più invivibile. Brutto38 è un incapace, banna a caso e blocca il forum a singhiozzo impedendo agli utenti di postare.

Un utente, Scarabocchio, decide di creare un nuovo forum sempre su forumfree. E' l'Ottobre 2013 e nasce "Il Forum dei Brutti". 

Il Forum dei Brutti: l'Età d'Oro

Il nuovo forum è permissivo ma molto più civile del precedente.Le decisioni più importanti vengono messe ai voti.
Scarabocchio lo organizza suddividendolo in diverse sezioni, alcune destinate al libero sfogo, altre a discussioni più serie.
Vengono eletti democraticamente dei moderatori, viene creato un regolamento, e viene creata anche una nuova sezione privata dove si possono postare le foto e ricevere valutazioni estetiche e fare le confessioni più intime.

Lo spazio inizia a riempirsi sempre di più utenti che portano contributi interessanti e divertenti e fanno crescere sempre di più il forum, che nel periodo di massimo splendore arriverà ad essere intorno alla posizione n. 30 circa di forumfree (considerate che sul circuito di forumfree ci sono attualmente oltre 110 mila forum). E' l'era d'oro del forum.

Non ci sono più però solo brutti, l'utenza è molto eterogenea sia per provenienza sia per condizione.

C'è chi viene dai forum americani e inizia a discutere in Italia delle varie tematiche redpill come la teoria LMS, c'è chi proviene da forum di fobia sociale, c'è chi è fissato con l'estetica e la scala di valutazione (altezza, capelli, polso) c'è chi arriva da google grazie al sempre maggiore numero di contenuti indicizzati, c'è chi arriva per passaparola, ecc.
Ci sono i brutti sfigati ed emarginati, ci sono i bruttini, ci sono i bellocci che non scopano perché troppo inetti, ci sono ex brutti ora migliorati esteticamente, ex belli ora peggiorati, ci sono belli che non hanno alcun problema con le donne ma che sono ugualmente interessati a quelle tematiche ecc.
Insomma un "forum dei brutti" di nome ma un po' meno di fatto, c'è un po' di tutto e, nonostante le continue liti interne tra i vari gruppi (gli uomini belli vengono sempre odiati, regola n.1) o tra le varie linee di pensiero, ognuno in questo forum riesce a trovare un proprio spazio.
Tranne le donne.

Le donne sono quelle che rendono l'ambiente tossico.Quasi sempre fidanzate,senza alcun problema sessuale o sentimentale,si sentono delle vip, stanno lì solo per noia e spariscono nel week end. Provocano apertamente, non hanno nulla da spartire con il forum, alcune hanno pure il coraggio di venire a fare propaganda femminista.

La maggioranza degli utenti non le vuole, ma Scarabocchio ignora i molteplici sondaggi a favore della cacciata.

Si scoprirà in seguito che stava flirtando con le utenti e con una di loro è nata una mezza storia, che alla fine lo porta a disinteressarsi del forum e a sparire come fu per il suo predecessore.

In carenza di moderazione il forum torna a prendere una brutta piega e a diventare oggetto di attacco di troll, ma l'admin, pur essendo ormai sempre assente, in un orgoglio narcisistico si rifiuta di cedere l'amministrazione e farsi da parte e così il forum sprofonda sempre più in basso.

Le donne iniziano a mettere in allarme l'amministrazione generale di forumfree perché vanno a piagnucolare per come sono trattate (capire che non è spazio per loro è troppo difficile evidentemente) e arrivano sempre più segnalazioni e minacce di denunce da parte di visitatori esterni.

Gli amministratori di forumfree vanno a prendere per il colletto Scarabocchio ed è a questo punto che lui finalmente si ricorda di avere un forum e inizia ad andare nel panico.Iniziano ad essere eliminati i post e i thread più scabrosi, una rincorsa a cancellare le "prove" che neanche i nazisti a Berlino dopo l'arrivo degli alleati.

In questa fase l'admin, già ai minimi storici per popolarità, ha la sciagurata idea di mettere una donna, che peraltro stava sul cazzo a tutti, alla moderazione.

E' la goccia che fa traboccare il vaso, scoppia un' insurrezione e gli utenti premono a gran voce per la scissione.
La scissione avviene nel Settembre 2015 con l'emigrazione  verso un nuovo forum su piattaforma straniera (zetaboards), più indipendente e non segnalabile.

Nel frattempo, Scarabocchio, per timore di ripercussioni legali, cancella senza preavviso il vecchio forum facendo sparire in un soffio due anni di contenuti.

Il Forum dei Brutti: la Scissione

Il nuovo forum su Zeta , che conserva la denominazione originaria di "Forum dei Brutti", inizia a crescere e accoglie tutto il nucleo degli utenti storici.
La selezione all'ingresso questa volta si fa più rigida e le donne non vengono più accettate.I criteri di ammissione all'area privata sono più rigorosi.

Nel frattempo però accade l'inaspettato.Un utente, di nome Anakin, riesce a far ripristinare il vecchio forum e se ne impadronisce diventandone amministratore.

La cosa non va molto a genio, perché Anakin non è un utente storico e non è neppure molto amato dalla vecchia guardia e inoltre gestisce la situazione con poca diplomazia, bannando gran parte degli utenti storici.

Ciò è all'origine di una sorta di tacita (ma neanche troppo) rivalità tra il nuovo e il vecchio forum (qui sotto una vignetta di Mike Litoris che lascia intuire di cosa parlo).

forum dei brutti
forum dei brutti



Il nuovo forum di Anakin risulta completamente snaturato rispetto al precedente, c'è maggior conformità al regolamento forumfree (vengono ad esempio vietate le bestemmie), donne e bellocci liberi di flirtare allegramente, e la sua gestione non a tutti piace.

Nel Marzo del 2017, un gruppo di utenti di quel forum, stanchi di quel clima, decide di separarsi e aprirne un altro sempre su forumfree. Lo chiamano "unbruttoforum", come il primo forum abbandonato del 2009, che nel frattempo è stato inglobato da quello di Anakin, grazie ad un punto del regolamento di forumfree che prevede che chiunque possa reclamare un forum qualora il suo admin non faccia login o non ci siano più nuovi post per un certo periodo di tempo (mi pare un anno).


La separazione  ha un gran successo, caso unico nella storia (in passato c'erano stati molti altri tentativi di separazione ma tutti un buco nell'acqua), e il nuovo forum, capitanato da un trio di amministratori, scala rapidamente la classifica forumfree e ad Aprile 2018 arriva anche a superare quello di Anakin, e ora si assesta intorno alla 50ma posizione forumfree.

Nonostante ciò però il forum dei brutti originale viene sempre considerato quello di Anakin ed è di quello che si parla principalmente in rete e anche nel servizio di Nemo.


Nel frattempo la vita scorre più o meno serena su Zetaboards, senza donne a rompere i coglioni e a minacciare l'esistenza, fino a quando, nell'Agosto 2018, Zetaboard viene inglobata da Tapatalk e il forum cambia completamente interfaccia, diventando praticamente infruibile.

A questo punto Wizard, uno dei tre admin del forum, genio dell'informatica e noto chirurgo autodidatta, va alla ricerca di una nuova piattaforma e la trova in PhpBB, che è a pagamento.

Gli utenti però non hanno soldi da cacciare.
Avete presente il film "Poveri ma belli" di Dino Risi?

Ecco, qui invece poveri e pure brutti.E ora anche con un forum brutto.

Solo il provvidenziale intervento del mecenate Gaudente, riccone e filologo, inventore dell'espressione "tribucofora", ovvero "portatrice di tre buchi", riesce a ridare nuova linfa al forum.

Viene acquistato il dominio "brutti.red" e viene aperto un nuovo forum.
Si chiama "La Casa del Brutto" e nasce nel ferragosto del 2018, in una notte d'estate mentre le cerbiattine vengono deflorate sulla spiaggia dai Tommy, l'ennesima ironia di uno spazio da sempre sfigato come i suoi utenti ma con sempre tanta voglia di andare avanti.

E questo è quanto. (cit.)


Forse ti Interessa:


4 commenti:

  1. Esiste ancora un altro forum gestito nientepopodimeno che da therutseeker e scarabocchio sotto mentite spoglie. Ecco il link

    https://incel.forumcommunity.net/m/

    Ovviamente le donne sono benvenute, anzi, visti i due personaggi che lo gestiscono più donne ci sono meglio è.

    RispondiElimina
  2. Il Redpillatore > Forum dei brutti

    RispondiElimina

Ciao! 😃 Grazie per aver deciso di lasciare un commento, sono contento di sentire cosa pensi del mio articolo. Ti chiedo solo di rispettare alcune regolette:

✔️ Cerca di scrivere post ricchi di contenuto. Niente insulti, volgarità, spam, dati falsi o tendenziosi, polemiche sterili.
✔️ Se devi farmi una domanda non relativa all'articolo, usa prima la funzione "Cerca" oppure vai al menu alla voce FAQ. Può essere che la risposta sia già lì.
✔️ Se vuoi commentare in anonimo creati almeno un nick di fantasia (Vedi: Nome/URL) per evitare che chi leggerà faccia confusione tra i vari commentatori.